Copa Libertadores: preliminari, gironi e calendario della 53° edizione

Con il successo dell’Universidad de Chile nel torneo di Clausura (per info, leggi QUI) si completano gli accoppiamenti per la Copa Libertadores 2012. Il sorteggio, svoltosi il 25 Novembre 2011 a Luque, in Paraguay, era infatti stato effettuato senza il nome delle squadre nelle urne (perchè, come detto, molti campionati ancora dovevano terminare) ma con dei riferimenti alla nazione e alla posizione in classifica.

Restano ancora da decidere le sei squadre che completeranno i gironi e che usciranno fuori dal turno preliminare di Libertadores: le vincenti dei doppi confronti che andranno in scena alla fine di Gennaio si aggiungeranno agli altri 26 team già direttamente qualificati.

Copa Libertadores 2012

Divise in otto gironi da quattro, le 32 squadre si affronteranno con un formato simile a quello della Champions League, dove a passare saranno le prime due di ogni girone. A differenza però della competizione Europea, non vi sarà poi ulteriore sorteggio per decretare gli ottavi di finale ma, divise le qualificate in due gruppi (prime e seconde) e ordinate per punti fatti, differenza gol e gol segnati, verranno accoppiate nell’ordine inverso (quindi migliore prima contro peggiore seconda, e via discorrendo).

Nel caso due squadre della stessa nazione raggiungessero la semifinale, dovranno obbligatoriamente affrontarsi.

Di seguito accoppiamenti, gruppi e calendario della manifestazione:

 

COPA LIBERTADORES 2012 – 53° EDIZIONE

Detentore: Santos (BRA)

La festa del Santos, vincitore della Libertadores 2011

 

Preliminari di Libertadores (andata: 24-26 Gennaio; ritorno: 31 Gennaio – 2 Febbraio)

G1: Arsenal (ARG) – Sport Huancayo (PER)

G2: Real Potosí (BOL) – Flamengo (BRA)

G3: Peñarol (URU) – Caracas (VEN)

G4: El Nacional (ECU) – Libertad (PAR)

G5: Internacional (BRA) – Once Caldas (COL)

G6: Unión Española (CHI) – Tigres UANL (MEX)


Fase a gironi (dal 7 Febbraio al 19 Aprile)

Gruppo 1|Gruppo 2|Gruppo 3|Gruppo 4
Santos (BRA)
|Olimpia (PAR)|Bolivar (BOL)|Boca Juniors (ARG)
Juan Aurich (PER)|Emelec (ECU)|Junior (COL)|Zamora (VEN)
The Strongest (BOL)|Lanús (ARG)|Univ. Católica (CHI)|Fluminense (BRA)
Vinc. G5 (BRA/COL)|Vinc. G2 (BRA/BOL)|Vinc. G6 (MEX/CHI)|Vinc. G1 (ARG/PER)
Gruppo 5|Gruppo 6|Gruppo 7|Gruppo 8
Nacional (URU)
|Corinthians (BRA)|Vélez Sársfield (ARG)|Univ. de Chile (CHI)
Alianza Lima (PER)|Deport. Táchira (VEN)|Deportivo Quito (ECU)|Atlético Nacional (COL)
Vasco (BRA)|Nacional (PAR)|Defensor Sporting (URU)|Godoy Cruz (ARG)
Vinc. G4 (PAR/ECU)|Cruz Azul (MEX)|Guadalajara (MEX)|Vinc. G3 (URU/VEN)

 

Fase a eliminazione diretta (dal 1° Maggio al 4 Luglio)

– Ottavi:

A: Rank 1 (miglior prima) – Rank 16 (peggior seconda)

B: Rank 2 – Rank 15

C: Rank 3 – Rank 14

D: Rank 4 – Rank 13

E: Rank 5 – Rank 12

F: Rank 6 – Rank 11

G: Rank 7 – Rank 10

H: Rank 8 (peggior prima) – Rank 9 (miglior seconda)

– Quarti:

S1: Vincente A – Vincente H

S2: Vincente B – Vincente G

S3: Vincente C – Vincente F

S4: Vincende D – Vincente E

– Semifinali:

F1: Vincente S1 – Vincente S4

F2: Vincente S2 – Vincente S3

– Finali:

27 Giugno: Vincente F2 – Vincente F1

4 Luglio: Vincente F1 – Vincente F2

 

Nota: dagli ottavi in poi, la squadra che ha ottenuto un miglior piazzamento nei gironi gioca il ritorno in casa (unica eccezione, la finale: nel caso vi finisca una squadra messicana, questa giocherà l’andata in casa). Nelle finali non vale la regola che premia i gol fuori casa; regola invece applicata nelle altre sfide a eliminazione diretta.

Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it