Manchester United: i problemi non finiscono mai

Dopo la clamorosa eliminazione dalla Champions League il tecnico del Manchester United, Alex Ferguson deve fare i conti anche con l’addio al calcio, momentaneo, di Darren Fletcher a causa di importanti problemi di salute.

Lo scozzese infatti soffre da un anno di una fastidiosa colite ulcerosa, malattia cronica che porta all’infiammazione dell’intestino, che negli ultimi mesi è peggiorata a tal punto da rendere impossibile l’allenamento regolare del giocatore che ha stretto i denti finché il suo club era in corsa per gli ottavi di Champions per poi gettare la spugna e chiedere un lungo periodo di riposo

“È riuscito a sopportare i sintomi per un lungo periodo, ma adesso è diventato più difficile. – spiega il comunicato dello United – Il continuo desiderio di giocare di Darren e il suo attaccamento al club e alla nazionale gli hanno probabilmente compromesso la possibilità di ottimizzare il suo stato di salute. Ha quindi seguito il consiglio medico di prendersi una pausa dai duri allenamenti e dalle partite per recuperare a pieno”.

Al giocatore arriva inoltre la solidarietà del ct scozzese Craig Lavein: “Darren ha dimostrato una grandissima dedizione e una incredibile forza d’animo in questi mesi per giocare ai massimi livelli con quel problema. Ora però la cosa più importante è che si riprenda al 100% e si riposi pensando solo a se stesso e alla sua guarigione”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.