Home Tags Marcello Nicchi

Tag: Marcello Nicchi

Presentazione calendario Lega Pro, le parole di Nicchi e Rosetti

Stamani, durante la presentazione del calendario della Lega Pro 2014/2015, sono intervenuti anche i vertici arbitrali nella figura di Marcello Nicchi, presidente dell'AIA, e...

Marcello Nicchi: “Bomboletta spray ridicola e inutile”

Il presidente dell'AIA ed ex arbitro di serie A, Marcello Nicchi, si è mostrato fermamente contrario all'utilizzo dello spray in dotazione agli arbitri per...

Perle e Pirla: Super Icardi e Sorrentino. Tra errori grossolani e...

Non possono mancare le polemiche arbitrali nella rassegna di Perle e Pirla della seconda giornata del girone di ritorno della serie A. Una giornata...

Tecnologia nel calcio, non c’è speranza. Nicchi: “Gli arbitri di area...

"La tecnologia totale nel calcio non arriverà mai con il modo di ragionare che c'è a livello internazionale. Se poi si vuole insistere sul...

Nicchi: “Se cambia la cultura gli arbitri potrebbero…”

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Marcello Nicchi presidente dell'Aia ha parlato di arbitro di porta e della possibilità che i direttori di gara parlino nel dopo partita delle proprie decisioni

Nicchi: “Catania-Juve? Non si rigiocherà”

Continuano, come è ovvio che sia, gli strascichi all'indomani del match Catania-Juventus, che ha visto i siciliani penalizzati da errate scelte arbitrali.Il presidente del...

NON SBAGLIATE L’ARBITRO

Non lasciatevi ingannare dal titolo: stavolta non si tratta dell'ennesima intercettazione telefonica, o dell'ennesimo caso di una 'Scommessopoli' o 'Calciopoli' a cui purtroppo da anni...

Il derby e i suoi strascichi: riflessioni a freddo

Doveva essere il match clou della giornata; è stata una partita di cui il calcio italiano deve quasi vergognarsi. Milan-Inter ha prodotto uno 0-1,...

Boggi accusa: “Da Nicchi minacce e intimidazioni”

"Minacce e intimidazioni telefoniche da parte del presidente Marcello Nicchi". E’ la pesante accusa portata alla Figc da due dirigenti nazionali e uno periferico dell’Aia (l’Associazione italiana arbitri): potrebbe avere un effetto dirompente sulle elezioni previste a Roma il 10 novembre, quando i delegati dovranno eleggere il numero uno dell’organizzazione che permette lo svolgimento di tutti i campionati.