Aspettando Euro 2024 – Le magnifiche 24: Romania

-

COME SI È QUALIFICATA

Vincitrice del gruppo I, da imbattuta e con 5 punti di vantaggio sulla Svizzera. 6 vittorie e 4 pareggi lo score della Tricolor, che ha visto Denis Alibec, Valentin Mihaila e Nicolae Stanciu quali migliori marcatori con 3 reti.


NELLE EDIZIONI PRECEDENTI

La Romania a Euro 2000.

Sesta partecipazione, con il debutto risalente all’edizione 1984. La migliore prestazione della Romania agli Europei riguarda l’approdo ai quarti del 2000, dove fu eliminata dall’Italia poi finalista.


LA STELLA

Dennis Man, 25 anni. Grande protagonista della promozione del Parma in Serie A, è un esterno offensivo dal repertorio pressoché completo. In Italia dal 2020.


DA SEGUIRE

Denis Dragus, 24 anni. Attaccante che ha trovato poco spazio in Italia (Crotone e Genoa), è reduce da un buon campionato in Turchia, il migliore della carriera a livello realizzativo.


IL C.T.

Edward Iordanescu, 45 anni. Figlio del leggendario Anghel, ha avuto una trascurabile carriera da calciatore. Dopo gli inizi come tecnico nella Steaua, ha portato il CFR Cluj al titolo nazionale nel 2021. Guida la rappresentativa dal 25 gennaio 2022, nel solco del padre che fu ct rumeno in tre periodi. Ha qualificato la Romania all’Europeo, centrando un grande evento al primo tentativo.


PROBABILE FORMAZIONE

(4-2-3-1): Moldovan; Ratiu, Dragusin, Burca, Manea (Bancu); Cicaldau, R. Marin; Man, Stanciu, Mihaila (Coman); Puscas (Alibec).


LA ROSA

PORTIERI

  • 12 Horatiu MOLDOVAN, 20.1.1996, Atlètico Madrid (SPA) | Riserva di Oblak nella sua prima esperienza nella Liga spagnola, gode però della fiducia del ct che negli ultimi impegni lo ha impiegato dal primo minuto. 10 presenze in Nazionale.
  • 1 Florin NITA, 3.7.1987, Gaziantep | Veterano con diverse stagioni nella Steaua e poi allo Sparta Praga, alla prima annata in Turchia. Ha perso il posto da titolare a favore di Moldovan. 20 presenze in Nazionale.
  • 16 Stefan TARNOVANU, 9.5.2000, FCSB | Portiere di quasi 2 metri, formatosi nella Politehnica Iasi, difende i pali dell’ex Steaua dal 2020. Nella Romania che ha preso parte agli ultimi Giochi Olimpici. Una presenza in Nazionale.

DIFENSORI

  • 11 Nicusor BANCU, 18.9.1992, Universitatea Craiova | Esterno sinistro. Bandiera dell’Universitatea, in cui milita da un decennio e indossa la fascia di capitano. 34 presenze e 2 reti in Nazionale.
  • 15 Andrei BURCA, 15.4.1993, Al-Okhdood (ASA) | Centrale o laterale sinistro. Dopo 4 stagioni al CFR Cluj ha scelto la carta araba. Sa dare fastidio in zona gol. 27 presenze e una rete in Nazionale.
  • 3 Radu DRAGUSIN, 3.2.2002, Tottenham Hotspur (ING) | Centrale. Giocatore poderoso e dal carattere facilmente infiammabile, ottimo nel gioco aereo. Venduto dal Genoa agli Spurs per 25 milioni di euro a gennaio. 15 presenze in Nazionale.
  • 22 Vasile MOGOS, 31.10.1992, CFR Cluj | Laterale destro. Arrivato in Italia in giovanissima età, ha giocato lì tutta la carriera prima di tornare in patria nel 2023. 5 presenze in Nazionale.
  • 5 Ionut NEDELCEARU, 25.4.1996, Palermo (ITA) | Centrale. Fisico solido (190 cm), ha lasciato la Romania nel 2018 per mettersi alla prova in Russia, Grecia e Italia. 26 presenze e 2 reti in Nazionale.
  • 24 Bogdan RACOVITAN, 6.6.2000, Raków Częstochowa (POL) | Centrale nato in Francia, ha avuto finora l’unica esperienza in Romania con il Botosani. Padre rumeno, madre francese. 2 presenze in Nazionale.
  • 2 Andrei RATIU, 20.6.1998, Rayo Vallecano (SPA) | Esterno destro. Trasferitosi in Spagna all’età di 6 anni, ha sempre militato nel Paese iberico con una parentesi olandese nell’ADO Den Haag. 16 presenze e una rete in Nazionale.
  • 4 Adrián RUS, 18.3.1996, Pafos (CIP) | Centrale, in prestito dal Pisa. Dopo alcuni anni in Ungheria, ha firmato un quadriennale con i toscani nel 2022. 19 presenze e una rete in Nazionale.

CENTROCAMPISTI

  • 8 Alexandru CICALDAU, 8.7.1997, Konyaspor (TUR) | Centrocampista box-to-box, buon bagaglio tecnico. Ha giocato in Turchia ed Emirati Arabi, dove ha smarrito il fiuto del gol. 36 presenze e 4 reti in Nazionale.
  • 17 Florinel COMAN, 10.4.1998, Steaua | Laterale sinistro. Noto per velocità e tecnica, nel 2021 ebbe dei guai giudiziari per guida con patente falsa. Capocannoniere della Liga I 2023-24, con 18 gol. 13 presenze e una rete in Nazionale.
  • 14 Ianis HAGI, 22.10.1998, Alavés (SPA) | Figlio del grande Gheorghe, nato in Turchia, è un giocatore offensivo passato pure per la Fiorentina. Di proprietà dei Glasgow Rangers. 33 presenze e 5 reti in Nazionale.
  • 20 Dennis MAN, 26.8.1998, Parma (ITA) | Esterno offensivo di fascia destra. Mancino, ha contribuito in modo importante al ritorno in A dei ducali. Fu scartato dal Manchester City dopo una serie di provini. 22 presenze e 7 reti in Nazionale.
  • 6 Marius MARIN, 30.8.1998, Pisa (ITA) | Centrocampista difensivo. In Italia dal 2016, ha appena concluso la sua quinta stagione nel Pisa. Capitano della Romania a Tokyo 2020. 16 presenze in Nazionale.
  • 18 Razvan MARIN, 23.5.1996, Empoli (ITA) | Mezzala, destra di piede, dotato di una buona conclusione dalla distanza. In Italia non è mai andato oltre il compitino: in prestito dal Cagliari. 54 presenze e 3 reti in Nazionale.
  • 13 Valentin MIHAILA, 2.2.2000, Parma (ITA) | Giocatore a suo agio sul lato sinistro dell’attacco, ha grande duttilità. In Italia dal 2020, ha vissuto una breve esperienza all’Atalanta. 19 presenze e 4 reti in Nazionale.
  • 14 Darius OLARU, 3.3.1998, FCSB | Centrocampista centrale, di inclinazione offensiva. Buon assistman, è il capitano dell’ex Steaua. Ha esordito con la Romania nel giugno 2021. 16 presenze in Nazionale.
  • 23 Deian SORESCU, 29.8.1997, Gaziantep (TUR) | Ala destra, di proprietà dei polacchi del Raków Częstochowa. Ex Dinamo Bucarest e Steaua, ha debuttato con la Romania nel 2021. 17 presenze in Nazionale.
  • 21 Nicolae STANCIU, 7.5.1993, Damac (ASA) | Centrocampista offensivo, utilizzabile come ala ambidestra, ottima tecnica. Capitano. Ha militato all’estero in Belgio, Repubblica Ceca e Cina. 68 presenze e 14 reti in Nazionale.
  • 26 Adrian SUT, 30.4.1999, Steaua | Centrocampista centrale, alla Steaua (oggi nota come FCSB) dal 2019. Buona familiarità con il gol. 2 presenze in Nazionale.

ATTACCANTI

  • 7 Denis ALIBEC, 5.1.1991, Muaither (QAT) | Prima punta. Acquistato dall’Inter a 18 anni, poi ceduto nel 2014. Ha militato anche in Turchia e Grecia. 37 presenze e 5 reti in Nazionale.
  • 25 Daniel BIRLIGEA, 19.4.2000, CFR Cluj | Punta centrale o esterno destro. Trasferitosi in Sicilia a 12 anni, ha debuttato da professionista nel Teramo. Rientrato in Romania nel 2022. Una presenza in Nazionale.
  • 19 Denis DRAGUS, 6.7.1999, Gaziantep (TUR) | Punta centrale. Di proprietà dello Standard Liegi, è al terzo prestito. Passato anche per l’Italia (Crotone e Genoa). 9 presenze e 2 reti in Nazionale.
  • 9 George PUSCAS, 8.4.1996, Bari (ITA) | Prima punta. Fisico solido, è stato per diversi anni di proprietà dell’Inter. Le ultime stagioni lo hanno visto nella B italiana. 41 presenze e 11 reti in Nazionale.
Fabio Ornano
Fabio Ornano
Cagliaritano, classe '81. Pazzo per Brera, Guerin Sportivo e Panini. Da anni membro di MP: principalmente ed inevitabilmente, per scrivere sulla storia del calcio. Italiano ed internazionale.

MondoPallone Racconta… La Juventus e le altre cinquine tricolori

La Juventus ha appena conquistato il tricolore, il quinto consecutivo, entrando una volta di più nella storia del calcio italiano. Questa formidabile cinquina ottenuta...
error: Content is protected !!