Fantacalcio Serie A 2022/23: alla scoperta di… Caleb Okoli

Nome: Memeh Caleb Okoli
Nazionalità: Italia/Nigeria
Età: 21
Altezza: 191 cm
Nazionale: sì (Italia Under 21)
Piede: destro
Ruolo principale: difensore centrale
Eventuali altri ruoli: –
Valutazione calciomercato: 5 milioni
Perché acquistarlo: gradito a mister Gasperini / troverà maggiore spazio vista la sospensione di Palomino per doping
Perché non acquistarlo: impatto con la Serie A / deve battere comunque la concorrenza di giocatori più esperti
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): ***

LA GUIDA COMPLETA ONLINE CON I CONSIGLI PER L’ASTA

LE CARATTERISTICHE – Centrale difensivo che fa del gioco aereo e dell’anticipo i suoi punti di forza, si fa apprezzare anche per la buona velocità e la capacità di far ripartire l’azione. Mister Gasperini punta molto sul classe 2001, che, considerata la sospensione di Palomino per doping, si candida a ricoprire un ruolo importante nella difesa orobica. Schierato titolare alla prima di campionato contro la Sampdoria, Okoli si è dovuto accontentare di uno spezzone di gara con il Milan visto il rientro del titolare Demiral. L’ex Cremonese è al momento la prima alternativa al turco e agli altri due titolari Djimsiti e Toloi, ma ha tutte le carte in regola per trovare spazio nell’undici nerazzurro.

LA CARRIERA – Nato a Vicenza nel 2001 da genitori nigeriani, muove i primi passi nella scuola calcio del Dueville. Nel 2015 approda nel settore giovanile del Vicenza e, dopo appena un anno, si trasferisce all’Atalanta. Con la Dea vince anche uno Scudetto Primavera nella stagione 2018/19. La stagione 2020/21 è la prima tra i “grandi”, ad ingaggiarlo in prestito è la Spal. Con gli estensi mette a referto 19 presenze tra Serie B e Coppa Italia impreziosite da un gol. Il campionato successivo punta su di lui l’ambiziosa Cremonese che lo preleva a titolo temporaneo dai nerazzurri. Okoli si impone ben presto come uno dei migliori prospetti Under 21 (9 presenze e un gol con gli Azzurrini), raccogliendo 27 gettoni in cadetteria e uno in Coppa Italia. La stagione si conclude con la promozione in Serie A della Cremo e il ritorno alla base del ragazzone vicentino.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Può essere una bella scommessa per il vostro Fantacalcio. È un difensore abbastanza corretto e, anche se all’esordio è incappato in un cartellino giallo, non dovrebbe portare molti malus. Vista la crescita in questi anni dei centrali atalantini, anche dal punto di vista realizzativo, investire qualche credito su di lui può rivelarsi una scelta azzeccata. A seconda dell’ampiezza della vostra lega, consigliamo il suo acquisto come 6°-7° slot.