Fantacalcio Serie A 2022/23: alla scoperta di… Josh Doig

Nome: Josh Doig
Nazionalità: Scozia
Età: 20
Altezza: 189 cm
Nazionale: no
Piede: sinistro
Ruolo principale: terzino sinistro
Eventuali altri ruoli: centrocampista esterno sinistro, difensore centrale
Valutazione calciomercato: 3 milioni
Perché acquistarlo: giovane prospetto interessantissimo / possibile assistman
Perché non acquistarlo: finora non è mai sceso in campo in gare ufficiali
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LE CARATTERISTICHE – Mancino naturale, Josh Doig è un prospetto giovane ed altrettanto interessante, che può crescere parecchio in una squadra come il Verona. Terzino sinistro, può giocare anche come quinto di centrocampo e all’occorrenza come centrale. Sotto questo punto di vista, sarebbe perfetto per gli schemi di Cioffi. Fisico longilineo, ottima corsa, Doig nel campionato scozzese ha dimostrato di essere un giocatore attento e affidabile in fase difensiva e allo stesso tempo una potenziale arma in più in fase d’attacco. Certo, la Serie A è un’altra cosa, ma se il buongiorno di vede dal mattino…

LA CARRIERA – Cresciuto nelle giovanili dell’Hearts, viene acquistato dall’Hibernian nel 2019 e ceduto in prestito al Queen’s Park, dove esordisce nel calcio dei grandi (precisamente nella Scottish League Two). Rientrato alla base, il giovane debutta nella Scottish Premiership nell’agosto 2020 e in due stagioni colleziona complessivamente 78 presenze con gli Hibees, condite da un gol e 7 assist. Lo scorso luglio è stato acquistato a titolo definitivo dall’Hellas Verona, che punta parecchio su questo ragazzo dal sicuro avvenire.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Il ragazzo deve ancora dimostrare di che pasta è fatto, ma le ultime due stagioni in Scozia lasciano ben pensare. Vero che ancora non è stato impiegato da Cioffi in gare ufficiali, ma la sua duttilità, unita al fatto che, specialmente in difesa, la concorrenza non è spietata (non è un caso se in quel ruolo ha giocato Amione nella prima giornata e Coppola nella seconda), stuzzicano la nostra fantasia, anche perché Doig, se impiegato a centrocampo (come alternativa a Lazovic) può anche regalare qualche assist. Il nostro consiglio, dunque, è quello di includerlo fra le possibili scommesse a basso costo, specialmente se giocate in leghe numerose.