Fantacalcio Serie A 2022/23: i consigli sui rigoristi

Nel calcio, il rigore è il momento di pathos maggiore: gioia o disperazione sono là, una accanto all’altra. E nel Fantacalcio è lo stesso. Puntare sui (presunti) rigoristi delle venti sorelle della Serie A può rivelarsi un’arma a doppio taglio: +3 o -3, da quel gesto atletico può dipendere l’esito di una sfida. Ecco chi sono, secondo le previsioni della vigilia, i principali rigoristi che vedremo all’opera nella prossima Serie A.

LA GUIDA COMPLETA ONLINE CON I CONSIGLI PER L’ASTA

I MIGLIORI NELLA SCORSA STAGIONE – La scorsa stagione ha consacrato Ciro Immobile come capocannoniere. L’attaccante della Lazio – 7 conclusioni dal dischetto – è però secondo in classifica nei rigori segnati, battuto da Insigne (9). Non va dimenticato però Berardi, sempre a segno nelle sei volte in cui si è presentato dagli undici metri. Tra coloro che hanno realizzato più penalties ci sono anche Criscito (6), Vlahovic (5), Pinamonti e Barak (4).

I RIGORISTI DELLE VENTI SQUADRE DI SERIE A

Atalanta: Zapata, Muriel, Malinovskyi;
Bologna: Arnautovic, Barrow, Sansone;
Cremonese: Dessers, Okereke, Ciofani;
Empoli: Destro, Bajrami, Lammers;
Fiorentina: Biraghi, Gonzalez, Jovic;
Inter: Chalanoglu, Lukaku, Lautaro Martínez;
Juventus: Bonucci, Vlahovic, Di Maria;
Lazio: Immobile, Luis Alberto;
Lecce: Ceesay, Strefezza, Bistrovic;
Milan: Hernandez, Giroud, Messias;
Monza: Caprari, Petagna, Valoti;
Napoli: Osimhen, Kvaratskhelia
Roma: Dybala, Pellegrini, Abraham;
Salernitana: Bonazzoli, Ribery;
Sampdoria: Quagliarella, Caputo;
Sassuolo: Berardi, Pinamonti;
Spezia: Verde, Nzola, Gyasi;
Torino: Sanabria, Lukic;
Udinese: Deulofeu, Beto;
Verona: Barak, Henry, Veloso.