CSSL svizzera 33/a – S’infiamma la lotta per il terzo posto, il Losanna retrocede

In Svizzera, con la vittoria del massimo campionato assegnata allo Zurigo, la settimana scorsa, continua la lotta per gli atrio traguardi disponibili. In particolare, a questo giro, con la vittoria del Lugano in casa con lo Young Boys, che vi abbiamo raccontato in diretta dallo stadio di Cornaredo, si è riaperta la caccia al terzo posto in classifica, che vale l’Europa.

Certo, i bernesi restano padroni del proprio destino. Tuttavia, martedì sera, se la dovranno vedere in casa con il San Gallo (ieri sconfitto in casa dallo Zurigo), che insegue a 6 lunghezze, e che dovrà vincere per sperare ancora, fermo restando che l’undici di Zeidler sarà probabilmente con la testa già alla partita di domenica prossima, sullo stesso campo, contro il Lugano, dove sarà in palio la Coppa svizzera.

Dicevamo dello Zurigo, presentatosi non al kybunpark, ma in grado comunque di superasre l’altra formazione migliore del girone di ritorno. I biancoverdi, sotto per effetto del gol di Mets dopo soli 10′, hanno raddrizzato la sfida con Quintillà, ma hanno chiuso la prima frazione sotto per via di uno sfortunato autogol di Maglica, che ha visto la sfera infilarsi in gol dopo una carambola sul proprio corpo, a seguito di una respinta di Zigi.

Dietro, il pareggio senza reti tra Basilea e Losanna ha condannato i vodesi alla retrocessione, peraltro da tempo annunciata. Tutta ancora da giocare, invece, la partita per il nono posto, che vuol dire spareggio promozione/retrocessione. Il Lucerna ha battuto il Servette per 4-0, grazie a una buona prestazione dell’ex Lugano Abubakar (autore della prima rete) e dei giocatori subentrati a partita in corso.

I confederati mettono così nel mirino il Grasshopper, avanti 3 lunghezze ma sconfitto in casa di misura dal Sion, avversario diretto, che riesce così a effettuare il sorpasso sulle Cavallette. A decidere, per i ragazzi di Tramezzani, una rete di Filip Stojilković al 70′.

CSSL svizzera 33/a giornata – risultati

Sabato 7 maggio

Lugano-Young Boys  3-1  (0-0)     
San Gallo-Zurigo  1-2  (1-2)

Domenica 8 maggio

Grasshopper-Sion  0-1  (0-0)  
Lucerna-Servette  4-0  (1-0)
Losanna-Basilea  0-0  

CLASSIFICA PROVVISORIA CSSL SVIZZERA 2021/22 – 33/a giornata

Pos. Squadra Diff. reti Punti | Pos. Squadra Diff. reti Punti
1 Zurigo +34 75 6 Servette -16 41
2 Basilea +28 57 | 7 Sion -20 37
3 Young Boys +24 53 | 8 Grasshopper -2 36
4 Lugano -4 50 | 9 Lucerna -15 33
5 San Gallo +5 47 | 10 Losanna -32 21

Legenda: qualificata ai preliminari della ChL, qualificate ai preliminari di CL, allo spareggio per non retrocedere con la 2/a di Challenge League, retrocessa in Challenge League