Serie B Femminile 2021-2022, i risultati della ventunesima giornata

Nello scorso fine settimana si sono giocate le gare della ventunesima giornata della Serie B Femminile 2021-2022: vediamo insieme risultati e classifica.

Il Brescia capolista pareggia al “Crippa” di Cinisello Balsamo contro la Pro Sesto terzultima e rallenta la sua marcia in testa alla classifica: le undici di Garavaglia si portano avanti con Cristina Merli alla fine del primo tempo ma vengono riagguantate nel finale da Mauri che regala alla squadra di Macrì un punto importantissimo e insperato in chiave salvezza. Ne approfitta subito il Como Women di La Fuente, che batte di misura la Pink Bari di Mitola sotto gli occhi della Presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani: alle lariane basta una rete al quarto d’ora del primo tempo di Di Luzio (espulsa poi al 38′) per avere ragione delle pugliesi e continuare a coltivare il sogno promozione diretta. Non molla però il Cortefranca, che resiste al terzo posto vincendo in casa del Cesena grazie alla rete nella ripresa di Vivirito, dopo il botta e risposta tra Picchi e Petralia.

Il ChievoVerona vince in extremis in casa contro il Ravenna grazie alla rete nel recupero di Dallagiacoma e sale al quarto posto, mentre il Cittadella ferma in casa la San Marino Academy grazie al sigillo di Lattanzio nel primo tempo. In zona salvezza preziosa vittoria del Tavagnacco, che supera 2-0 la Torres con le marcature di Kongouli e Milan nel giro di dieci minuti nel secondo tempo. Il Palermo continua a sperare nella salvezza grazie alla vittoria contro il fanalino di coda Roma CF firmata da Zito al 35’.

Cesena-Cortefranca 1-2 27’ Picchi (CO), 49’ Petralia (CE), 58’ Vivirito (CO)
Chievo Verona Women-Ravenna Women 1-0 90+1’ Dallagiacoma
Cittadella-San Marino Academy 1-0 11’ Lattanzio
Pink Bari-Como Women 0-1 15’ Di Luzio
Pro Sesto-Brescia 1-1 45+1’ C. Merli (B), 87’ Mauri (PS)
Roma Calcio Femminile-Palermo 0-1 35’ Zito
Tavagnacco-Sassari Torres 2-0 61’ Kongouli, 71’ Milan

CLASSIFICA: Brescia 43, Como 39, Cortefranca 36, ChievoVerona 32, Pink Bari 31, San Marino 29, Cittadella 27, Tavagnacco 26, Cesena 24, Sassari Torres 21, Ravenna 20, Pro Sesto 17, Palermo 14, Roma CF 10.