Macedonia del Nord: gli avversari dell’Italia ai raggi-x

L’Italia si ritroverà davanti fra pochi giorni il primo ostacolo per agguantare la qualificazione mondiale: partita secca contro la Macedonia del Nord. Scopriamo di più, attraverso la scheda sugli avversari degli azzurri di Mancini.

 

Fudbalska reprezentacija na Severna Makedonija

Anno di fondazione: 1993.

Primo match: Slovenia-Macedonia 1-4, 13 ottobre 1993

Partecipazioni ai Mondiali: nessuna.

Partecipazioni agli Europei: una (2020, primo turno).

Il Commissario Tecnico: Blagoja Milevski

50 anni, ha giocato come difensore centrale in Macedonia, Grecia, Slovenia e Israele fino al 2010. Una volta nazionale, guida la Macedonia del Nord dal luglio 2021 dopo essere stato selezionatore dell’Under 21.

Il capitano: Stefan Ristovski

30 anni, gioca come difensore esterno destro nella Dinamo Zagabria, con cui ha vinto l’ultimo double in Croazia. Tra il 2010 e il 2015 ha militato in Italia, prevalentemente in B. Ha vinto tre trofei con lo Sporting Lisbona e, con 74 presenze, è il più esperto della rosa di Milevski.

La mina vagante: Ezgjan Alioski

<Gianni> è in grado di percorrere tutta la fascia sinistra senza sosta, partendo dalla difesa. 30 anni, è un prodotto del vivaio dello Young Boys e ha prevalentemente giocato proprio in terra elvetica. Un buon quadriennio al Leeds United e ora il passaggio in Arabia Saudita, all’ Al Ahli. 12 reti in Nazionale, ottimo bottino.

Il bomber: Aleksandar Trajkovski

Seconda punta poco prolifica, nella Macedonia del Nord ha invece trovato terreno più fertile per segnare: con 19 gol è il bomber della squadra. Come Ristovski ha giocato in Italia (Palermo), come Alioski milita in Arabia Saudita, nell’Al Fayha. Per lui esperienze pure in Croazia, Belgio e Spagna.

I convocati

Portieri: Stole Dimitrievski (28 anni, Rayo Vallecano – SPA), Kristijan Naumovski (33 anni, Shkupi), Damjan Shishkovski (27 anni, Doxa – CIP).

Difensori: Stefan Ristovski (30 anni, Dinamo Zagabria – CRO), Ezgjan Alioski (30 anni, Al-Ahli – SAU), Kire Ristevski (31 anni, AEL – CIP), Visar Musliu (27 anni, Ingolstadt – GER), Darko Velkovski (26 anni, Rijeka – CRO), Stefan Ashkovski (30 anni, Sepsi OSK – ROM), Todor Todorovski (23 anni, Sered – SLC), Nikola Serafimov (22 anni, ZTE – UNG).

Centrocampisti: Stefan Spirovski (31 anni, MTK – UNG), Enis Bardhi (26 anni, Levante – SPA), Boban Nikolov (27 anni, Sheriff – MLD), Eljif Elmas (22 anni, Napoli – ITA), Arijan Ademi (30 anni, Dinamo Zagabria – CRO), Tihomir Kostadimov (26 anni, Piast – POL), Darko Churlinov (21 anni, Schalke 04 – GER), David Babunski (28 anni, Debrecen – UNG), Erdal Rakip (26 anni, Malmö – SVE), Jani Atanasov (22 anni, Hajduk Spalato – CRO), Valon Ethemi (24 anni, Istanbulspor – TUR).

Attaccanti: Aleksandar Trajkovski (29 anni, Al-Fayha – SAU), Milan Ristovski (23 anni, Spartak Trnava – SLC), Bojan Mioski (22 anni, MTK – UNG), Dorian Babunski (25 anni, Debrecen – UNG), Erdon Daci (23 anni, Westerlo – BEL).

Curiosità e info

  • La Macedonia del Nord accede agli spareggi dopo il secondo posto nel gruppo J, alle spalle della Germania.
  • Arriva al match contro l’Italia da due vittorie di fila, colte a novembre contro Armenia e Islanda.
  • Il C.T. Milevski predilige il 4-3-3, ma non disdegna il 4-4-2.