Pallamano – Serie A maschile, risultati e classifica dell’ottava giornata

Terminata la sosta per gli impegni della nazionale maggiore, è tempo di rituffarsi sul campionato italiano. In settimana Sassari e Conversano sono state protagoniste di un match di recupero equilibrato e ricco di emozioni concluso in parità. Un risultato che favorisce la Junior Fasano sempre più capolista soprattutto dopo il passo falso casalingo proprio della Raimond Sassari con l’Eppan. Alle spalle dei pugliesi in tante fremono per promuoversi come diretta inseguitrice. Tra queste c’è il Pressano che vince in casa del Cassano Magnago rincorrendo a lungo l’avversario.

Periodo negativo per Trieste al suo terzo stop consecutivo e in piena zona playout. Nel prossimo turno riposerà la capolista mentre Sassari è attesa dalla dura trasferta in casa del Pressano. Uno sguardo alla Serie A femminile dove termina in parità il big match di alta classifica tra Brixen e Jomi Salerno. Le altoatesine restano in vetta con un solo punto di vantaggio sulle campane, agganciate in classifica dal Mestrino. Prosegue l’astinenza da vittorie dell’Erice che perdura da metà ottobre.

SERIE A – OTTAVA GIORNATA

Cassano Magnago-Pressano 20-22
Brixen-Carpi 39-27
Conversano-Secchia Rubiera 38-21
Merano-Trieste 27-25
Albatro Siracusa-Junior Fasano 21-29
Sassari-Eppan 35-38

Classifica: Junior Fasano 15, Conversano, Sassari, Pressano 11, Brixen 10, Merano 8, Eppan, Bolzano 7, Cassano Magnago 6, Trieste 4, Carpi, Albatro Siracusa, Secchia Rubiera 2