Hockey inline – Serie A maschile, risultati e classifica dell’ottava giornata

-

La penultima giornata del girone d’andata consacra Milano. I rinoceronti meneghini si aggiudicano anche il big match con Padova e conservano imbattibilità e primato in classifica. La giovane formazione veneta guidata da coach Cantele ha risposto agli avversari fino all’inizio della ripresa, ma il break di tre reti dei padroni di casa è stato decisivo; Martin Fiala, sempre più leader di Milano, realizza una tripletta e sale a quota 23 marcature.

Settimana da sei punti per Asiago. Le vipere hanno ritrovato il proprio impianto di gioco e tra le mura amiche superano nel recupero Ferrara  e il fanalino di coda Piacenza nell’ultimo turno. Tornano a sorridere i Diavoli vicentini e i Warriors di Ferrara costretti a giocare contro Monleale senza i fratelli Lettera e con una rosa ridotta. Nonostante le dimissioni in settimana del tecnico Angelo Roffo, il Cus Verona ritrova il successo. Mercoledì sera Asiago sfiderà Vicenza: in palio il secondo posto in solitaria. Sabato ultimo turno del girone di andata, la sfida più interessante sarà il derby veneto tra Ghosts e Diavoli.

SERIE A – OTTAVA GIORNATA

Diavoli Vicenza-Cittadella 4-0
HC Milano-Ghosts Padova 7-5
Ferrara Warriors-Monleale 4-1
Cus Verona-Edera Trieste 4-1
Asiago Vipers-Lepis Piacenza 6-0

Classifica: HC Milano 23, Asiago Vipers*, Ghosts Padova 18, Diavoli Vicenza* 16, Ferrara Warriors 15, Monleale, Edera Trieste 9, Cus Verona 6, Cittadella 3, Lepis Piacenza 0

*Una gara in meno

Elia Modugno
Elia Modugno
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.

MondoPallone racconta… Éder, Vázquez e gli oriundi azzurri

Gli ultimi impegni della Nazionale azzurra si sono appena conclusi con due pareggi, preceduti dalle solite polemiche. Oltre all'affaire Marchisio, si è di nuovo...
error: Content is protected !!