Allsvenskan 3/a – L’AIK vince il derby, ma il Djurgården è in testa alla classifica!

Fine settimana interessante per l’Allsvenskan, con il primo derby di Stoccolma del campionato. A prevalere è stata la squadra di casa, che godeva tra l’altro del vantaggio di giocare sulla superficie naturale, più ostica per i rivali cittadini. Ad andare in gol per primo è stato sTEFANELLI, che ha ribadito in rete la sfera inizialmente respinta dal montante. Il gol della sicurezza è stato messo a segno, a un quarto d’ora dalla fine, da Nabil Bahoui, su azione da calcio d’angolo battuto da Sebastian Larsson. Ora traballa la panchina di Stefan Billborn. Qua sotto la prima rete degli Gnaget. 

https://twitter.com/dplus_sportSE/status/1386352832798994437

Vola, quindi, il Djurgården, unica squadra a punteggio pieno e, di conseguenza, capoclassifica da domenica sera. Gli Järnkaminerna sono infatti passati nettamente sul non facile campo Varbergs. Di Finndell, Witry e Bärkroth (nella ripresa) le reti della compagine di Stoccolma. che ha sollevato elegantemente 3-1 per gli ospiti. Terza vittoria consecutiva di Djurgården all’inizio dell’Allsvenskan. Soddisfazione, a fine partita, per Bärkroth, davanti ai microfoni di DPlus: “È stata una partita dura, difficile da giocare contro un avversario motivato e condizionata dal vento. Siamo molto contenti dei tre punti ottenuti oggi.”

Mezza battuta d’arresto, invece, per i campioni uscenti del Malmö. Gli Himmelsblått, dopo un primo tempo dominato ma senza reti, si sono trovati tutto sommato meritatamente in vantaggio al 52′ grazie a Colak. I rossoneri, tuttavia, che già si erano resi pericolosi in un paio d’occasioni, hanno riequilibrato le sorti con un colpo di testa vincente su azione di calcio d’angolo da parte di Ronald Mukiibi.

Profondo rosso, invece, per l’Häcken. I gialloneri, finalisti in Svenska Cupen, sono infatti andati incontro al terzo rovescio consecutivo. Opposti in casa al ruvido Sirius, i ragazzi di Alm si sono trovati sotto già all’11’ per una rete del nuovo arrivato Kouakou, scattato sul filo del fuorigioco. Nella ripresa raddoppio di Mathisen, con un tiro dalla distanza (52′) e gol della bandiera su rigore, per i gialloneri, di Alexander Jeremejeff.

Prima vittoria in stagione, invece, per il Norrköping, che ha regolato in casa la neopromossa Halmstad. I Peking, sotto di un gol, non si sono fatti intimidire e, nella ripresa, hanno trovato la vittoria grazie alle reti di Samuel Adegbenro e di Johannesson, su calcio di punizione. Vince di misura anche il Kalmar sull’Örebro: decide, nel finale, Isak Jansson. I biancorossi, accreditati per lottare al fine di mantenere la categoria, hanno messo assieme sinora sette punti in tre partite.

Nel posticipo di ieri, inattesa battuta d’arresto casalinga per il Göteborg, che schierava Hamšík dal primo minuto. Opposti al Degerfors, i Blåvitt si sono trovati sotto 0-3 al 49′, per effetto delle reti di Ferhad Ayaz e della doppietta di Johan Bertilsson. Aiesh e Kevin Yakob hanno provato a riaprire l’incontro, ma la loro squadra non è riuscita a raddrizzare l’incontro. L’Elfsborg, grazie a un gol di Ndione su rigore al 13′, si porta invece a quota 6 lunghezze in classifica.

Allsvenskan 2021 3/a giornata – risultati

Sabato 24 aprile

Häcken-Sirius  2-0  (1-0)

Domenica 25 aprile

Kalmar-Örebro  5-0  (3-0) 
Norrköping-Halmstad  1-0  (0-0)
Varbergs-Djurgården  1-0  (0-0)
AIK-Hammarby  0-1  (0-1)
Malmö-Östersunds  1-2  (0-2)

Lunedì 26 aprile

Göteborg-Varbergs  2-3  (0-2)  
Elfsborg-Mjälby  1-0  (1-0)

CLASSIFICA PROVVISORIA ALLSVENSKAN 2021  – 3/a giornata 

Pos. Squadra Gol fatti/subiti Punti | Pos. Squadra Gol fatti/subiti Punti
1 Djurgården 6/1 9 | 9 Norrköping 3/3 4
2 Malmö 6/4 7 | 10 Hammarby 4/5 3
3 Sirius 4/2 7 | 11 Halmstad 2/3 3
4 Kalmar 2/0 7 | 12 Degerfors 3/5 3
5 AIK 4/2 6 | 13 Mjälby 0/3 1
6 Elfsborg 4/3 6 | 14 Varbergs 2/6 1
7 Östersunds 6/1 5 | 15 Örebro 0/6 1
8 Göteborg 4/3 4 | 16 Häcken 2/5 0

Legenda: qualificata ai preliminari di ChL, qualificate ai preliminari di CL, allo spareggio per non retrocedere con la terza classificata in Superettan, retrocesse in Superettan