Un bambino di 9 anni ha fatto il colloquio per diventare… il nuovo tecnico del Derby County (VIDEO)

Dopo aver esonerato Cocu circa una settimana fa, il Derby County è ancora alla ricerca del nuovo tecnico. Al momento, la squadra è traghettata da un gruppo di nomi di prestigio, formato da Rooney, Given e Rosenior (ve ne avevamo già parlato qui), ma la prima gara non ha dato i risultati sperati: contro il Bristol City, i Rams sono stati sconfitti di misura, rimanendo così fermi all’ultimo posto in classifica in Championship.

Tra i candidati per il posto, però, si sarebbe presentata anche una figura piuttosto a sorpresa: un bambino di nove anni. Il suo nome è Toby ed è un grande tifoso del club inglese, al punto di aver mandato una lettera alla società proponendosi come possibile nuovo tecnico. Lo ha confermato anche al giornalista Ed Dawes, durante un programma della BBC: “Volevo essere l’allenatore del Derby County perché mi piace molto il calcio, mi piace fare formazioni e credo di essere abbastanza bravo!”

E qui è arrivato il colpo a sorpresa: improvvisamente, è apparso il presidente del Derby County Mel Morris, che ha deciso di ascoltarlo, facendogli un vero e proprio colloqui durante un programma della BBC.

Imbarazzo a parte, Toby ha potuto rispondere a domande anche insidiose: per esempio, come pensasse di poter dire a un campione come Wayne Rooney in cosa potesse ancora migliorare): “Non lo so davvero, ho detto che forse avrebbe avuto bisogno di migliorare in fase realizzativa, ma non so davvero! È così bravo! Come riuscirei a coordinarmi con gli impegni scolastici? Assumerei un tutor per farmi da insegnante, così potrei sia partecipare alle gare sia studiare. Come mi sentirei nel trasferirmi a Derby? I miei nonni abitano vicinissimo al campo, potrei andare per vedere loro”.