Fantacalcio Serie A 2020/21: i consigli sugli assistman

Non bastano i buoni voti in pagella. A Fantacalcio servono soprattutto i bonus, che alla fine della giostra fanno la differenza. Gol segnato e rigore parato apportano un +3 al totale squadra, mentre chi fa assist fornisce un solo punto di surplus, ma che spesso può pesare come un macigno. Mettere i propri compagni nelle condizioni di segnare, però, non è cosa da tutti. Ci vuole arte, fantasia, imprevedibilità e due piedi gentili e raffinati. In base alle statistiche dell’anno scorso e delle stagioni passate, ecco quali sono i principali assistman in Serie A.

I MIGLIORI DELLA SCORSA STAGIONE – Sono due i Re degli assist 2019/20 e guarda caso sono anche i due centrocampisti più costosi del listone. Parliamo naturalmente dell’atalantino Gómez e del laziale Luis Alberto, che hanno chiuso lo scorso torneo con 16 assist a testa. Alle loro spalle, a quota 11, un trio niente male: Lorenzo Pellegrini, DybalaDžeko. In doppia cifra anche Berardi (10), poi la classifica prosegue con Zaccagni (9), Sánchez (9), Mertens (9), Çalhanoğlu (9), Kulusevski (9) e Chiesa (9). Il primo difensore, tolto Dalbert (8) che è passato al Rennes, è Gosens con 8 assist. Dopo i 9 gol realizzati, anche il dato sugli assist. Giusto per non farne salire ulteriormente il prezzo!

I PRINCIPALI ASSISTMAN DELLE VENTI SQUADRE DI SERIE A

Atalanta: Gómez, Gosens, Malinovskyi;
Benevento: Maggio, Iago Falque, Sau;
Bologna: Soriano, Orsolini, Palacio;
Cagliari: Nández, Pereiro, Simeone;
Crotone: Molina, Messias, Benali;
Fiorentina: Callejón, Bonaventura, Ribéry;
Genoa: Zajc, Pjaca, Zappacosta;
Inter: Sánchez, Hakimi, Vidal;
Juventus: Kulusevski, Chiesa, Bentancur;
Lazio: Luis Alberto, Immobile, Fares;
Milan: Çalhanoğlu, Ibrahimović, Theo Hernández;
Napoli: Mertens, F. Ruiz, Insigne;
Parma: Hernani, Cyprien, Kurtić;
Roma: Pedro, Lor. Pellegrini, Perez;
Sampdoria: Candreva, Jankto, Ramírez;
Sassuolo: Berardi, Caputo, Djuricić;
Spezia: Bartolomei, Gyasi, Maggiore;
Torino: Verdi, Gojak, Ansaldi;
Udinese: de Paul, Deulofeu, Stryger Larsen;
Verona: Zaccagni, Lazović, Barák.

LA GUIDA ONLINE CON I CONSIGLI PER L’ASTA

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.