Fantacalcio Serie A 2019/20: i consigli su chi evitare nella 25/a giornata

Fra dubbi e certezze (o presunte tali), ogni fantallenatore è chiamato a fare delle scelte nel momento in cui schiera la propria formazione. Mettere tizio in campo e lasciare caio in panchina può rivelarsi la scelta azzeccata o una mossa da maledire a lungo. Ci sono, tra l’altro, tante varianti da tenere in considerazione: intanto, bisogna sapere chi salterà il turno di campionato (squalificati, infortunati e non convocati), poi occorre valutare come si sono allenati in settimana i propri giocatori e gli incroci che il calendario propone. Per il resto, è un mix di fantasia, intuito, coraggio e una gran bella dose di fondoschiena. Tuttavia, la fortuna va aiutata e per questo vi regaliamo qualche consiglio, consapevoli che, inevitabilmente, accadrà di essere smentiti dai fatti. Ma questo, d’altronde, è il bello del Fantacalcio!

GLI ASSENTI – Prima di tutto uno sguardo agli assenti. Salteranno la 25/a giornata di campionato 11 squalificati: Ayé, Denswil, Schouten, Bonucci, Badelj, Sturaro, Luiz Felipe, Veloso, Nández, Murru e Ramírez. Oltre a questi e agli acciaccati di vecchia data, diversi infortunati recenti: Rômulo, Koulibaly, Llorente, Svanberg, Soriano, De Maio, Dabo, Kjaer, Saelemaekers, Ghiglione, Radovanović, Lulić, Darmian, Kucka, Faragò, Falco e Sensi. Infine, non da meno la lista dei giocatori in dubbio, per i quali consigliamo di attendere fino al calcio d’inizio di Brescia-Napoli, quantomeno per ottenere informazioni sulle gare di sabato: Alfonso, Cistana, Torregrossa, Vicari, Pjanić, Higuaín, Pajač, Schöne, Pandev, Djimsiti, Millico, Cacciatore, Rispoli, Saponara, Babacar, Handanović e Tonelli.
LA FLOP 11 (3-4-3) – Consigli (Sassuolo); Cionek (SPAL), Colley (Sampdoria), Gagliolo (Parma); Callejón (Napoli), Behrami (Genoa), Poli (Bologna), Cuadrado (Juventus); João Pedro (Cagliari), Caputo (Sassuolo), La Gumina (Sampdoria).
LA CERTEZZA IN NEGATIVO – Da anni è un punto fermo sulla fascia destra offensiva del Napoli, lo è stato anche quest’anno, ma con risultati decisamente deludenti. José María Callejón è sicuramente uno dei protagonisti in negativo di questa stagione fantacalcistica. È mancato finora il suo apporto in termini di bonus e l’arrivo di Politano nella finestra di mercato invernale non fa che mettere in dubbio anche la titolarità dello spagnolo: stasera a Brescia potrebbe partire dalla panchina, anche pensando alla gara di Champions contro il Barcellona in programma martedì.
LA CONTRO-SCOMMESSA – Sbarcato a Genova lo scorso gennaio, di fatto ancora non ha visto il campo. Stiamo parlando di Antonino La Gumina, che sembrava potesse dare una mano all’attacco blucerchiato, ma praticamente non è mai stato impiegato da Claudio Ranieri. L’avete acquistato nel mercato di riparazione? Non è stata una grande mossa.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.