Serie A Femminile 2019-2020, Milan–Pink Bari 6-3

Nel recupero della 9a giornata di Serie A femminile 2019-2020, il Milan vince 6-3 la gara con la Pink Bari e aggancia la Fiorentina al secondo posto salendo a 29 punti in classifica. Al Vismara il match delle 12 si sblocca dopo meno di un minuto con la solita Giacinti, che servita a perfezione da Thorvaldsdottir sulla destra non lascia scampo a Myllyoja. Poco dopo il quarto d’ora le ospiti pareggiano il conto con Torres e mantengono un equilibrato 1-1 fino al duplice fischio, ma nella ripresa le padrone di casa tornano in campo con più convinzione e nell’arco di sette minuti si portano sul 3-1. Al 50′ Giacinti firma una prodezza da 20 metri dopo aver dribblato due avversarie, e due minuti più tardi serve l’assist a Heroum, che di sinistro non sbaglia.

Le ragazze di Ganz non si fermano e al 55’ sul tabellino si iscrive anche Refiloe, ben posizionata al limite dell’area e precisa col destro sul secondo palo. Le pugliesi non mollano e accorciano le distanze al 77’ con Carp, ma un minuto più tardi arriva la rete del 5-2 firmata dal neoacquisto Thorvaldsdottir con un tocco d’esterno alle spalle di Myllyoja. All’82’ il capitano del Milan suona la sesta sinfonia rossonera, mette a segno la tripletta personale e si conferma la peggiore avversaria per la Pink Bari, a cui ha rifilato ben 11 reti in campionato. A tre minuti dalla fine un rinvio impreciso di Piazza tra i pali favorisce il terzo sigillo delle ospiti, questa volta con Manno, ma il tempo finisce e le rossonere al triplice fischio festeggiano non soltanto i tre punti, ma una nuova posizione in classifica, che ora le vede seconde insieme alla Fiorentina.

Milan–Pink Bari 6-3 1’ Giacinti (M), 17’ Torres (P), 50’ Giacinti (M), 53’ Heroum (M), 56’ Jane (M), 77’ Carp (P), 78’ Thorvaldsdottir (M), 82’ Giacinti (M), 88’ Manno (B)

NOTE: Si ringrazia la FIGC per il comunicato stampa.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.