Slittino, 4/a tappa Coppa del Mondo 2019/2020 – Ad Altenberg è Alt..a Italia

Trascorsa la pausa natalizia (sebbene si è comunque gareggiato in questo periodo nei Campionati Italiani disputatisi a Igls), la Coppa del Mondo di slittino è ritornata questo fine settimana con la 4/a tappa, tenutasi in quel di Altenberg (Germania). E sul budello della Sassonia, è stata grande Italia.

Non ce ne voglia Dominik Fischnaller, ma la prima pagina spetta ad Andrea Vötter. La 24enne portacolori dell’Esercito, dopo averlo sfiorato più volte, ha finalmente centrato il suo primo podio individuale in Coppa del Mondo con il terzo posto nella gara vinta dalla tedesca Taubitz davanti alla russa Ivanova. Un risultato arrivato dopo una grandissima seconda manche nella quale ha rimontato dal quinto posto fino al gradino più basso del podio. A coronamento di questo risultato, va rimarcato l’ottimo comportamento di tutta la Nazionale di slittino al femminile, dato che Verena Hofer, Nina Zöggeler e Marion Oberhofer hanno tutte strappato il pass per la gara in Coppa delle Nazioni, concludendo rispettivamente al 14/esimo, 22/esimo e 15/esimo posto. In classifica di Coppa del Mondo, la Ivanova precede la Taubitz di 2 punti, 482 contro 480. Andrea Vötter è decima a 252.

Ora è il turno di Dominik Fischnaller. Straordinario anche il carabiniere di Maranza, che si è arreso solo all’austriaco Gleischer, dotato di materiali insuperabili su questa pista. Terzo posto per Felix Loch. Ma è la classifica di Coppa del Mondo a essere ora molto ma molto interessante. Il russo Repilov (decimo ad Altenberg) è in testa con 466 punti, davanti al tedesco Mueller con 385 punti e proprio Fischnaller con 350. Un dato: l’altoatesino è al suo quarto podio su quattro gare “tradizionali” e il suo svantaggio in classifica è dovuto solo alle “sprint” di Lake Placid e Whistler non andate per il verso giusto, ma con questa continuità mai avuta in carriera si può davvero sognare. Il quadro azzurro al maschile è completato da Kevin Fischnaller 17/o, Leon Felderer 30/o e Lukas Gufler 31/o.

Nel doppio, peccato per Rainer/Kainzwalder. Gli azzurri, terzi dopo la prima manche, hanno commesso un errore nella seconda chiudendo quinti. Vittoria per gli austriaci Steu/Koller davanti ai tedeschi Eggert/Benecken e ai russi Denisiev/Antonov. Distanti gli altri equipaggi azzurri: 14/esimi Rieder/Rastner, 19/esimi Nagler/Mallaier. In classifica di Coppa, Eggert/Benecken sono in testa con 555 punti davanti ai connazionali Wendl/Arlt con 471 punti. Rieder/Rastner sono i primi italiani, 11/esimi con 179 punti.

Infine, grande Italia anche nella prova a squadre. L’Italia composta da Dominik Fischnaller, Andrea Vötter e Rainer/Kainzwalder si piazzano terzi

La Coppa del Mondo di slittino 2019/2020 torna il prossimo fine settimana con la 5/a tappa a Lillehammer (Norvegia). Una tappa valida anche per l’assegnazione del titolo europeo.

Condividi
Nato a Salerno il 3 maggio 1986, laureato in Fisica, ex arbitro di calcio FIGC. “Sportofilo” a 360° con predilezione per calcio e ciclismo, è un acceso e convinto fantacalcista.