Serie B, tra stasera e domani il quinto turno. Ma finora cosa ha detto il campionato?

-

Da stasera il quinto turno del campionato di Serie B. Un torneo quanto mai avvincente, che non sembra avere ancora un padrone assoluto nonostante la leadership del Benevento di Inzaghi. Proprio i sanniti sono di scena al Friuli contro il neopromosso Pordenone, reduce dalla sconfitta contro il Livorno ma autore di un discreto avvio. Un’altra sfida ricca di spunti è quella tra Perugia e Frosinone, con gli uomini di Nesta chiamati a fare punti in Umbria contro un avversario in forma. Da segnalare anche il derby toscano tra Pisa ed Empoli, mentre il sorprendente Ascoli proverà a fare il colpaccio interno contro lo Spezia. Ma vediamo chi sono i promossi e i rimandati di queste prime quattro giornate:

I PROMOSSI:

ASCOLI
La squadra di Paolo Zanetti è tra le più in forma. La cinquina rifilata alla Juve Stabia testimonia che il tecnico ex SüdTirol ha saputo calarsi perfettamente nella nuova realtà. Miglior attacco del torneo, contro lo Spezia ha la possibilità di rimanere nei piani alti della classifica.
VIRTUS ENTELLA
Negli ultimi anni c’è sempre stata una matricola terribile, che ha fatto il doppio salto dalla C alla A. Potrebbe essere l’anno dell’Entella, che veleggia in prima posizione in compagnia del favorito Benevento.
SALERNITANA
Molti temevano il ritorno sulla panchina di Ventura, ma l’ex ct della Nazionale italiana sta facendo bene, con tre vittorie su quattro partite. Una partenza ottima per una piazza che ambisce al ritorno in A.

I RIMANDATI:
EMPOLI
Gli azzurri hanno cambiato tanto ma hanno acquistato molti giocatori di valore. Bucchi non è ancora riuscito a sfruttarne al meglio il potenziale e, nonostante gli otto punti ottenuti fin qui, l’Empoli non ha entusiasmato.
TRAPANI
L’unica squadra ancora a zero punti, paga forse l’inesperienza della maggior parte dei suoi giocatori. Può crescere, ma la casella delle vittorie è ancora vuota e questo dato comincia a preoccupare.
CITTADELLA
Solo una vittoria finora, contro il già citato Trapani. La squadra di Venturato non sembra la stessa degli anni scorsi e l’obiettivo playoff sembra più lontano.

Simone Galli
Simone Galli
Empolese e orgoglioso di esserlo, ha cominciato ad amare il calcio incantato dal mito di Van Basten. Amante dei viaggi, giocatore ed ex insegnante di tennis, attualmente collabora con pianetaempoli.it.

MondoPallone Racconta… Infantino e i suoi predecessori FIFA

Dopo l'infinita era Blatter, conclusasi in modo clamoroso, la FIFA ha un nuovo comandante: è l'italo-svizzero Gianni Infantino. Nonostante la sua storia duri da...
error: Content is protected !!