Serie A Femminile 2019-2020, i risultati della prima giornata

Dopo il Mondiale Femminile di Francia 2019 che ci ha visto protagoniste e dopo le due prime gare per la qualificazione ai Campionati Europei 2021 in Inghilterra contro Israele e Georgia, è ricominciata anche la Serie A Femminile con la prima giornata della stagione 2019-2020.

Una delle gare più attese era quella tra l’Inter Women di Attilio Sorbi e l’Hellas Verona Women di Emiliano Bonazzoli: alla fine le scaligere devono ringraziare Benedetta Glionna che, con la sua doppietta allo scadere di gara, rimonta le reti di Elle Van Kerkhoven e Beatrice Merlo e regala il primo punto alle veronesi. Pareggio anche tra Orobica e Tavagnacco, con la rete di Sofia Koggouli nel secondo tempo che risponde alla marcatura al 15′ di Mara Assoni.

Pareggio a dir poco pirotecnico tra Bari e Sassuolo: le padrone di casa vanno in vantaggio con Corina Luijks ma poi si fanno rimontare e superare dalle reti di Daniela Sabatino e Michela Cambiaghi. Nella ripresa la doppietta della romena Cristina Carp riporta le pugliesi in vantaggio ma è la rete di Silvia Zanni al 76′ a fissare il risultato sul 3-3.

E le squadre di vertice? Loro vincono tutte, anche se con più o meno affanni. Ne sa qualcosa la Juventus, attesa dalla gara casalinga contro l’Empoli, che, complici anche le fatiche di Champions League contro il Barcellona, deve rimontare il rigore trasformato al 26′ da Cecilia Prugna con le reti nella ripresa di Cristiana Girelli e Arianna Caruso. Più “semplice” il compito del Milan, che nel big-match di giornata contro la Roma sblocca la gara nella ripresa con le marcature di Nicola Heroum, Dominika Čonč e Valentina Giacinti.

Bellissimo derby toscano a San Gimignano tra Florentia e Fiorentina Women’s: alla fine di una gara tiratissima la spuntano le viola di Antonio Cincotta, ma le ragazze di Michele Ardito hanno fatto di tutto per rimanere in partita, con le reti di Tamar Dongus e Maegan Kelly che hanno risposto alla doppietta di Paloma Lázaro e alla rete di Janelle Cordia prima che Lisa de Vanna siglasse il definitivo 4-2 con le padrone di casa rimaste in dieci per l’espulsione nel finale di Serena Ceci.

Inter Women-Hellas Verona Women 2-2 9′ Glionna (V), 51′ Van Kerkhoven (I), 75′ Merlo (I), 90′ Glionna (V)
Orobica-Tavagnacco 1-1 15′ Assoni (O), 66′ Koggouli (T)
Bari-Sassuolo 3-3 15′ Luijks (B), 43′ Sabatino (S), 48′ Cambiaghi (S), 67′ e 68′ Carp (B), 76′ Zanni (S)
Juventus-Empoli 2-1 26′ rig. Prugna (E), 55′ Girelli (J), 71′ Caruso (J)
Roma-Milan 0-3 69′ Heroum, 83′ Čonč, 88′ Giacinti
Florentia-Fiorentina 2-4 8′ e 21′ Paloma Lázaro (FI), 56′ Cordia (FI), 61′ Dongus (FL), 90′ Kelly (FL), 90′ De Vanna (FI)

CLASSIFICA: Fiorentina, Milan e Juventus 3, Bari, Sassuolo, Inter, Verona, Orobica e Tavagnacco 1, Empoli, Florentia e Roma 0.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.