Fantacalcio Serie A 2019/20: alla scoperta di… Filip Jagiełło

Nome: Filip Jagiełło
Nazionalità: Polonia
Età: 22
Altezza: 182 cm
Nazionale: no
Piede: destro
Ruolo principale: centrocampista centrale
Eventuali altri ruoli: trequartista, mediano
Valutazione calciomercato: 1.5 milioni
Perché acquistarlo: duttilità / tecnica
Perché non acquistarlo: adattamento al campionato italiano / poca esperienza ad alti livelli
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LA GUIDA COMPLETA CON I CONSIGLI PER L’ASTA

LE CARATTERISTICHE – Il Genoa aveva già bloccato Jagiełło a gennaio, anche se il polacco è arrivato in rossoblù solo a giugno. Stesso entourage di Piątek per il ventiduenne, che nello Zagłębie Lubin ha giocato prevalentemente come centrocampista centrale nel 4-2-3-1 o nel 4-1-4-1. Occasionalmente è stato impegnato come mezzala sinistra nel 4-3-3. Capace di giocare bene con entrambi i piedi, bisogna valutarne i tempi di gioco in un campionato come la Serie A, molto diverso dall’Ekstraklasa.

LA CARRIERA – Nato nel 1997 a Lubin, Jagiełło ha giocato fin dalle giovanili solo nella squadra della sua città natale: lo Zagłębie. L’esordio in prima squadra è arrivato ad appena quindici anni nel 2013. Infatti Jagiełło ha totalizzato ben 93 presenze (con 5 reti) nelle sua stagioni in arancionero. Il Genoa lo ha pagato un milione mezzo di euro a gennaio, facendogli finire la stagione in Polonia prima di trasferirsi in Liguria quest’estate.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? No. Difficile che giochi titolare, sopratutto nella prima parte di stagione e sopratutto dopo l’arrivo in rossoblù di Schöne. Pochi anche i bonus in fase realizzativa. Andrezzoli potrebbe infatti farlo entrare prevalentemente a partita in corso. Se proprio volete provare la scommessa, non investiteci più di un paio di fantamilioni.

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.