Fantacalcio Serie A 2019/20: le probabili formazioni delle 20 squadre della massima serie

Chi giocherà nel Brescia? E chi nel Lecce? Sono solo alcune delle domande con le quali si ha a che fare quando ci si appresta ad affrontare un’asta di Fantacalcio. Ma qual è la cosa più importante da sapere prima di imbarcarsi in un impegno così arduo? Se siete dei fantallenatori navigati, sapete benissimo che il vostro giocatore deve giocare più partite possibili (e prendere voto), altrimenti ogni milione speso sarà stato vano. Per capirne di più e per evitare che vi innamoriate di troppi “panchinari”, vi proponiamo di seguito le probabili formazioni di tutte e 20 le squadre di Serie A, i rispettivi moduli e i ballottaggi (tra parentesi) alla vigilia del campionato.
Ovviamente, parliamo di un undici presunto, ragionato in base alle gerarchie della passata stagione e alle scelte dei tecnici nel precampionato. Aspettando il responso del campo, al quale spetta sempre l’ultima parola.

LA GUIDA COMPLETA CON I CONSIGLI PER L’ASTA

Aggiornato al 3 settembre 2019 – MERCATO CHIUSO

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Tolói, KJAER, Palomino (Masiello); Hateboer, de Roon, Freuler (MALINOVSKYI), Gosens (Castagne); Iličić, Gómez; Zapata (MURIEL). All.: Gasperini.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; TOMIYASU, Danilo, DENSWIL, Dijks; MEDEL (Poli), Džemaili; Orsolini (SKOV OLSEN), Soriano, Sansone; Palacio (Destro). All.: Mihajlović.

BRESCIA (4-3-1-2): JORONEN; Sabelli, CHANCELLOR (Cistana), MAGNANI, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena (ZMRHAL); Špalek; BALOTELLI (Torregrossa), Donnarumma. All.: Corini.

CAGLIARI (4-3-1-2): OLSEN; Cacciatore (MATTIELLO), Ceppitelli, Klavan, LU. PELLEGRINI; NÁNDEZ, NAINGGOLAN, ROG; Castro (Birsa); SIMEONE, João Pedro. All.: Maran.

FIORENTINA (4-3-3): DRĄGOWSKI; LIROLA, Milenković, G. Pezzella, DALBERT (VENUTI); Benassi, PULGAR, CASTROVILLI (ZURKOVSKI); Chiesa, BOATENG (PEDRO), RIBÉRY. All.: Montella.

GENOA (3-4-1-2): Radu; Romero, ZAPATA, Criscito; GHIGLIONE, Lerager, SCHÖNE, BARRECA (PAJAC); SAPONARA; Kouamé, PINAMONTI. All.: ANDREAZZOLI.

INTER (3-5-2): Handanović; de Vrij, GODÍN, Škriniar; Candreva (LAZARO), BARELLA (Vecino), Brozović, SENSI, Asamoah (BIRAGHI); Lautaro Martínez (SÁNCHEZ), LUKAKU. All.: CONTE.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczęsny; DANILO, Bonucci, DE LIGT, Alex Sandro; Emre Can (RABIOT), Pjanić, Matuidi (RAMSEY); Douglas Costa (Bernardeschi), Higuaín (Dybala), Ronaldo. All.: SARRI.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; VAVRO (Luiz Felipe), ACERBI, Radu; LAZZARI, Milinković-Savić, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulić (JONY); Correa, Immobile. All.: S. Inzaghi.

LECCE (4-3-1-2): GABRIEL; RISPOLI, Lucioni, ROSSETTINI, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis (IMBULA), SHAKHOV; Falco; La Mantia (FARIAS), LAPADULA (BABACAR). All.: Liverani.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio (Caldara), Romagnoli, Rodríguez (THEO HERNÁNDEZ); Kessié, BENNACER, Paquetá (Çalhanoğlu); Suso, Piątek, REBIĆ (Castillejo). All.: GIAMPAOLO.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; DI LORENZO, MANOLAS, Koulibaly, Ghoulam (Mário Rui); Allan, Zieliński; Callejón, Fabián Ruiz, Insigne (LOZANO); Mertens (Milik). All.: Ancelotti.

PARMA (4-3-3): Sepe; LAURINI (DARMIAN), Iacoponi, B. Alves, Gagliolo; Kucka, HERNANI, Barillà (Grassi); KULUSEVSKI (KARAMOH), Inglese, Gervinho. All.: D’Aversa.

ROMA (4-2-3-1): PAU LÓPEZ; Florenzi, Fazio, MANCINI (SMALLING), Kolarov; Cristante (VERETOUT), Pellegrini; Ünder, Zaniolo, MKHITARYAN (Kluivert); Džeko. All.: FONSECA.

SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszyński (Depaoli), MURILLO, Colley, Murru; Linetty, Ekdal (Vieira), Jankto; E. RIGONI (Caprari), Quagliarella, Gabbiadini. All.: DI FRANCESCO.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; TOLJAN (MÜLDÜR), CHIRICHES (Marlon), G. Ferrari, Rogério (KYRIAKOPOULOS); TRAORÉ (Duncan), OBIANG, Locatelli; Berardi, CAPUTO, Boga (DEFREL). All.: De Zerbi.

SPAL (3-5-2): BERISHA; Cionek, Vicari, Felipe; D’ALESSANDRO (SALA), Kurtić, Murgia, Missiroli (Valoti), IGOR; DI FRANCESCO (Floccari), Petagna. All.: Semplici.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, BONIFAZI, Lyanco (Djidji); De Silvestri, Rincón, Meïté, Ansaldi; Berenguer (VERDI), Baselli; Belotti. All.: Mazzarri.

UDINESE (3-4-1-2): Musso; BECÃO (De Maio), Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, ter Avest (KEN SEMA); de Paul; OKAKA, Lasagna (NESTOROVSKI). All.: Tudor.

VERONA (4-3-1-2): Silvestri, GÜNTER, RRAHMANI, BOCCHETTI (Kumbulla); ADJAPONG, Henderson, VELOSO, LAZOVIĆ; Zaccagni; TUTINO, Di Carmine (STEPINSKI). All.: JURIĆ.

N.B.: in maiuscolo giocatori e allenatori che sono arrivati in questa sessione di mercato.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.