Playout Serie C – Lucchese di misura sul Bisceglie

Il penultimo atto della permanenza in Serie C se lo aggiudica la Lucchese imponendosi sul Bisceglie per 1-0. Primo tempo senza emozioni, con gli estremi difensori praticamente inattivi e squadre più orientate a non prenderle che a offendere. Solo nel finale i pugliesi creano una buona opportunità, ma Bangu spreca tutto. In avvio di ripresa il gol che decide l’incontro: Sorrentino riceve palla spalle alla porta, tenta di servire l’accorrente Di Nardo ma la sfera carambola sulle gambe di alcuni difensori e torna sui suoi piedi favorendogli il tiro che passa sotto le gambe di Vassallo. Per il Bisceglie una gara sfortunata, peggiorata anche dall’infortunio occorso a Cuppone.

LUCCHESE-BISCEGLIE 1-0 (0-0)

Lucchese (4-4-2): Falcone; Lombardo, De Vito, Martinelli, Favale; Zanini, Provenzano, Mauri, Bortolussi; Di Nardo (67’Bernardini), Sorrentino (85′ Isufaj). All.: Langella.
Bisceglie (4-3-3): Vassallo; Calandra, Markic, Zigrossi, Giron; Parlati, Giacomarro (84′ Mastrilli), Risolo; Triarico, Starita, Cuppone (30′ Bangu). All.: Vanoli.
Arbitro: Zufferli di Udine.
Marcatori: 49′ Sorrentino.
Note – Ammoniti: Risolo (B),Markić (B)