Playout Serie C, andata – Primo round a Lucchese, Paganese e Virtus Verona

Gare di andata dei playout di Serie C all’insegna del fattore campo, in attesa che si completino domani con la sfida tra Virtus Verona e Rimini. La Paganese si impone sul Bisceglie per 2-1 grazie al colpo di testa vincente di Piana e all’autorete di Calandra. I pugliesi erano riusciti a impattare con un rigore trasformato da Scalzone. Giochi apertissimi comunque in vista della gara di ritorno. La Lucchese, invece, batte 2-0 il Cuneo e mette una seria ipoteca sulla salvezza: toscani capaci di segnare le due reti nel corso del primo quarto d’ora con Sorrentino e Zanini, mentre il Cuneo, seppure provi a cambiare marcia nella ripresa, non riesce a creare pericoli degni di rilievo. Giochi aperti anche tra Virtus Verona e Rimini: si impongono gli Scaligeri di misura in virtù della rete di Sirignano abile a sfruttare un calcio di punizione di Manfrin.

GIRONE A

Lucchese-Cuneo 2-0  3′ Sorrentino, 14′ Zanini

GIRONE B

Virtus Verona-Rimini  1-0  35′ Sirignano

GIRONE C

Paganese-Bisceglie 2-1  1′ Piana (P), 28′ rig. Scalzone (B), 42′ aut. Calandra (B)

Condividi
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.