Serie A, 37a giornata 2018-2019: i consigli per le scommesse

Ecco i nostri pronostici e consigli per le scommesse per la 37/a giornata della Serie A 2018-2019.

UDINESE-SPAL
La vittoria ottenuta sul campo del Frosinone ha permesso all’Udinese di effettuare un importante balzo in avanti e di superare il Genoa. I friulani sembrano ora molto più vicini alla salvezza e un eventuale successo al Friuli sarebbe probabilmente decisivo. La SPAL ha solo 5 punti di vantaggio sui friulani ma occupa il decimo posto in coabitazione con il Sassuolo: la classifica è molto corta dal decimo al terzultimo posto e in due partite i ferraresi potrebbero anche scivolare in basso di diverse posizioni. Ci aspettiamo una gara giocata a viso aperto dalla squadra ospite, mentre i padroni di casa potrebbero avere un atteggiamento più sornione: suggeriamo il segno X, il Goal e il risultato esatto 1-1.

GENOA-CAGLIARI
Il finale di campionato del Genoa è da incubo: i rossoblù, considerati fuori pericolo diverse settimane fa, si sono fatti risucchiare in zona retrocessione e ora vantano un solo punto di vantaggio sul penultimo posto occupato dall’Empoli. A Marassi arriva un Cagliari non ancora matematicamente salvo anche se, con 40 punti già in cascina, sembra quasi impossibile che i sardi possano finire in Serie B. Prevediamo una partita tesa e combattuta, azzardiamo il segno X, l’Under 2.5 e il risultato esatto pt 0-0.

SASSUOLO-ROMA
Clima teso in casa giallorossa a causa della situazione relativa a De Rossi. L’obiettivo Champions League è ancora possibile per gli uomini di Ranieri anche se le speranze diminuiscono di giornata in giornata. Il Sassuolo vuole fortemente il decimo posto, come dimostra la gara contro il Torino in cui i neroverdi si sono dovuti arrendere solo a un Belotti in forma smagliante. Puntiamo sull’1X, sull’Under 3.5 e sul parziale pt/finale 1/X.

CHIEVO-SAMPDORIA
In questa gara entrambe le squadre sanno già la loro posizione nella classifica finale: il ChievoVerona non può schiodarsi dall’ultimo posto mentre la Samp non può né superare né essere superata, di conseguenza chiuderà nona. Potrebbe essere una sfida importante per due bomber avanti con l’età: Pellissier (se verrà impiegato) disputerà l’ultima gara della sua carriera di fronte al proprio pubblico, mentre Quagliarella potrebbe incrementare il proprio bottino di reti (attualmente 26) e staccare ulteriormente gli inseguitori. Ci giochiamo il segno X, l’Over 2.5 e Quagliarella marcatore.

EMPOLI-TORINO
Empoli-Torino è senza dubbio la gara più significativa per la classifica in questo turno di campionato: i padroni di casa hanno visto aumentare le proprie possibilità di salvezza grazie al successo ottenuto contro la Fiorentina, accorciando sul Genoa e portandosi a -1 proprio dai rossoblù. Il Torino è reduce da una vittoria emozionante contro il Sassuolo, ottenuta grazie alla splendida rovesciata del gallo Belotti. Sarà sicuramente una gara intensa: proponiamo l’1X, il Goal e Belotti marcatore.

PARMA-FIORENTINA
Parma e Fiorentina erano considerate salve già da molte settimane ma l’andamento lento delle ultime giornate ha inguaiato le due formazioni: chi rischia di più sono i padroni di casa, attualmente a +3 dall’Empoli e dunque a rischio aggancio. L’avvicendamento in panchina che ha portato Montella a sostituire Pioli non ha avuto gli effetti sperati: i viola sono crollati verticalmente e sembrano non essere più capaci di vincere una partita. Scegliamo l’1X, l’Under 2.5 e il No Goal.

MILAN-FROSINONE
Il Milan scende in campo due ore e mezza prima dell’Atalanta e ha il compito di mettere pressione ai bergamaschi. A San Siro arriva il già retrocesso Frosinone che, nell’unico precedente al Meazza contro il diavolo, ha portato a casa un punto grazie a un rocambolesco 3-3. Gli uomini di Gattuso non sono brillanti come nella parte centrale della stagione ma hanno ottenuto due successi di fila, di conseguenza il nostro pronostico è orientato sull’1, sull’Under 3.5 e sul No Goal.

JUVENTUS-ATALANTA
L’Allianza Stadium sarà gremito in vista della festa scudetto organizzata dalla società bianconera. Prima, però, la Juventus dovrà fare i conti con un’Atalanta ferita dall’esito della finale di Coppa Italia e a caccia di punti utili per mantenere il quarto posto. Sarà anche la penultima gara di Allegri sulla panchina bianconera, di conseguenza ci terrà a fare risultato per ben figurare di fronte ai suoi molteplici detrattori. L’Atalanta quest’anno ha pareggiato a Bergamo contro la vecchia signora in campionato per poi strapazzarla sempre in casa in Coppa Italia. Ai nerazzurri andrebbe bene anche un pareggio, per restare comunque davanti a Milan e Roma e giocarsi tutto all’ultima giornata. Crediamo che la gara possa incanalarsi su un pareggio, quindi consigliamo la X, il Goal e Ronaldo marcatore.

NAPOLI-INTER
Al San Paolo si sfidano la seconda e la terza forza del campionato ma se il Napoli è già sicuro di salire sul secondo gradino del podio, l’Inter potrebbe ipoteticamente terminare anche al settimo posto. Sfida importantissima dunque per gli uomini di Spalletti che nell’ultima giornata di campionato dovranno vedersela con un Empoli che potrebbe doversi giocare la salvezza. Anche in questo caso ci indirizziamo sulla X, sull’Under 2.5 e sul risultato esatto pt 0-0.

LAZIO-BOLOGNA
La vittoria della Coppa Italia ha virtualmente chiuso la stagione dei biancocelesti che nella prossima stagione giocheranno in Europa League proprio grazie al trofeo conquistato contro l’Atalanta. Il Bologna non è matematicamente salvo anche se le possibilità che retroceda sono assai esigue. Prevediamo una Lazio distratta dai festeggiamenti e quindi scegliamo l’X2, il Goal e l’Over 2.5.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.