Atlético Madrid-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

-

Il giorno tanto atteso da tutto l’ambiente bianconero è arrivato: inizia la fase a eliminazione diretta e la Juventus vola a Madrid per affrontare l’Atlético di Simeone al Wanda Metropolitano. Gli uomini di Allegri hanno ipotecato la vittoria dello scudetto con ampio anticipo: il Napoli è attualmente a -13 e pare impossibile che i 7 volte campioni d’Italia possano dilapidare un tale vantaggio, soprattutto se si tiene conto del fatto che, nel campionato in corso, non hanno ancora perso una partita. I colchoneros sono secondi in Liga, a -7 dal Barcellona e a +2 sui cugini del Real e nell’ultimo turno di campionato hanno vinto in casa del Rayo Vallecano grazie a una rete di Griezmann allo scadere.

ULTIMI 5 PRECEDENTI:
2014-2015 Gironi Champions League: Atlético Madrid-Juventus 1-0 75′ Arda Turan (A)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO:

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:

ULTIMO PRECEDENTE DELL’ATLÉTICO MADRID IN CASA CONTRO UN’ITALIANA:
2017-2018 Gironi Champions League: Atlético Madrid-Roma 2-0 69′ Griezmann (A), 85′ Gameiro (A)

ULTIMO PRECEDENTE DELLA JUVENTUS IN TRASFERTA CONTRO UNA SPAGNOLA:
2018-2019 Gironi Champions League: Valencia-Juventus 0-2 45′ rig. Pjanić (J), 51′ rig. Pjanić (J)

STATISTICHE ATLÉTICO MADRID-JUVENTUS (ATLÉTICO MADRID IN CASA)
Giocate: 1
Vittorie Atlético Madrid: 1
Pareggi: 0
Vittorie Juventus: 0
Gol Atlético Madrid: 1
Gol Juventus: 0

STATISTICHE ATLÉTICO MADRID-JUVENTUS (TOTALI)
Giocate: 2
Vittorie Atlético Madrid: 1
Pareggi: 1
Vittorie Juventus: 0
Gol Atlético Madrid: 1
Gol Juventus: 0

STATISTICHE DELL’ATLÉTICO MADRID CONTRO LE ITALIANE
Giocate: 25
Vittorie Atlético Madrid: 14
Pareggi: 4
Vittorie squadre italiane: 7
Gol Atlético Madrid: 35
Gol squadre italiane: 18

STATISTICHE DELLA JUVENTUS CONTRO LE SPAGNOLE
Giocate: 60
Vittorie Juventus: 22
Pareggi: 15
Vittorie squadre spagnole: 23
Gol Juventus: 68
Gol squadre spagnole: 66

Negli ultimi anni l’Atlético Madrid è stata una delle squadre più ostiche d’Europa: il valore degli uomini di Simeone è alto ma in questa stagione la squadra madrilena sembra più vulnerabile rispetto agli anni passati. Cristiano Ronaldo ha già segnato 22 gol nel corso della sua carriera ai colchoneros ma i riflettori saranno puntati anche sui due ex della partita, Morata e Mandžukić. La Juve è più forte dell’Atlético, almeno sulla carta, quindi puntiamo sull’X2.

Stefano Tomat
Stefano Tomat
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.

Da piccolo farò il calciatore

  Qualcuno, che io reputo saggio, ha affermato che non sei più ragazzo quando inizia a giocare il primo calciatore più giovane di te. Ricordo perfettamente...
error: Content is protected !!