Juventus-Sampdoria, le probabili formazioni

Gara valida per la 19/a giornata del campionato di Serie A, in programma sabato 29 dicembre 2018, ore 12:30.

QUI JUVENTUS – La trasferta di Bergamo priva Massimiliano Allegri di Rodrigo Bentancur per l’ultimo impegno ufficiale del 2018, all’Allianz Stadium contro la Sampdoria. Fortunatamente per il tecnico livornese Blaise Matuidi pare recuperabile, e dovrebbe completare il trio di centrocampo contro i blucerchiati assieme a Pjanić ed Emre Can. Torna ovviamente Cristiano Ronaldo in attacco, con Mandžukić abbastanza sicuro di una maglia da titolare e con Dybala e Douglas Costa a giocarsi l’ultima casacca nel tridente; in difesa possibile avvicendamento Chiellini-Benatia.

Juventus (4-3-3): Szczęsny; De Sciglio, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanić, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandžukić. All.: Allegri.

QUI SAMPDORIA – Una squalifica anche per Giampaolo, che nel capoluogo piemontese dovrà fare a meno del giovane Andersen; in pole position per la sostituzione del giovane danese è il gambiano Colley. Rinfrancato dal gol al ChievoVerona trova spazio Ramírez sulla trequarti in luogo di Riccardo Saponara, mentre in attacco Caprari è favorito su Defrel per comporre il tandem d’attacco assieme a un Fabio Quagliarella letteralmente “on fire” in questo scorcio di stagione.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Colley, Murru; Linetty, Ekdal, Praet; Ramírez; Quagliarella, Caprari. All.: Giampaolo.

Condividi
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.