Europei Under 19 Femminili, le squadre qualificate alla Fase Elite

Si è svolto il sorteggio della Fase Elite degli Europei Under 19 femminili UEFA, condotto da Anne Rei, presidente del Comitato calcio femminile UEFA, e da Kerstin Casparij, che ha ritirato il Premio Fair Play 2018 a nome dell’Olanda. Le partite si giocheranno dal 1 al 9 aprile e dal 10 al 18 giugno 2019 e le prime classificate di ogni girone più la Scozia, paese ospitante, arriveranno alla Fase Finale in programma dal 16 al 28 luglio: le due finaliste e la terza classificata si classificheranno anche per la Coppa del Mondo FIFA Under 20 2020.

Non è andata benissimo all’Italia di Enrico Sbardella: le Azzurrine pescano, come le colleghe Under 17, il Gruppo 6, ma le loro avversarie saranno le padrone di casa dell’Inghilterra, la Svezia e la Turchia. Sicuramente un impegno molto proibitivo, considerando che tra Italia, Inghilterra e Svezia ci sono tre ex vincitrici del torneo in un solo girone.

Sorteggio Turno Elite (partite il 3-9 aprile)

Gruppo 1: Germania (organizzatrice), Austria, Repubblica Ceca, Grecia

Gruppo 2: Finlandia, Svizzera, Belgio (organizzatore), Polonia

Gruppo 3: Olanda (organizzatrice), Islanda, Russia, Bulgaria

Gruppo 4: Spagna (campione in carica, organizzatrice), Repubblica d’Irlanda, Ungheria, Serbia

Gruppo 5: Norvegia (organizzatrice), Danimarca, Ucraina, Irlanda del Nord

Gruppo 6: Inghilterra (organizzatrice), Italia, Svezia, Turchia

Gruppo 7: Francia (organizzatrice), Slovenia, Slovacchia, Portogallo

 

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.