LeBron James: “Tornare a Cleveland è stato un grande piacere. Ringrazio i tifosi per come mi hanno accolto” (VIDEO)

Era una sfida molto attesa soprattutto per lui, LeBron James. Undici anni a Cleveland (una prima tranche tra il 2003 e il 2010 e una seconda tra 2014 e la scorsa stagione) che hanno rappresentato il grosso della sua carriera, cominciata quando aveva appena 19 anni con un futuro da predestinato. Quello che viene considerato il più grande talento americano degli anni 2000 è tornato, con la maglia dei Los Angeles Lakers, sul parquet che lo aveva visto protagonista. Non è stata una partita come le altre per il pubblico, che gli ha tributato una lunga standing ovation. Il match è stato poi vinto dagli ospiti 105-109, anche grazie ai 32 punti realizzati da James.

Condividi
Empolese e orgoglioso di esserlo, ha cominciato ad amare il calcio incantato dal mito di Van Basten. Amante dei viaggi, giocatore ed ex insegnante di tennis, attualmente collabora con pianetaempoli.it.