Fantacalcio Serie A 2018/19: alla scoperta di… Joel Campbell

Nome: Joel Nathaniel Campbell Samuels
Soprannome: – 
Nazionalità: Costa Rica
Età: 26
Altezza: 178 cm
Nazionale:
Piede: sinistro
Ruolo principale: seconda punta
Eventuali altri ruoli: punta centrale, ala
Valutazione calciomercato: 3 milioni
La nostra fanta-valutazione: ***

LA GUIDA COMPLETA CON I CONSIGLI PER L’ASTA

 

CARATTERISTICHE TECNICHE – Attaccante potente e veloce, agisce prevalentemente da seconda punta, ma il fisico ben strutturato gli permette di destreggiarsi bene anche da centravanti. Il sinistro chirurgico è tra le sue armi principali insieme alla rapidità, sia nel breve che nel lungo. Vanta un’ottima visione di gioco che lo rende anche un prezioso uomo assist. Mister Longo ha parlato di lui come un acquisto di lusso per il Frosinone, elogiandone la capacità di dare letteralmente del tu al pallone. Nello schieramento giallazzurro dovrebbe agire al fianco di Camillo Ciano in avanti, anche se non è da escludere che, in caso di cambio di modulo, possa partire dall’esterno per accentrarsi sul suo piede preferito e scaricare verso la porta.

LA CARRIERA – Nato a San José, capitale della Costa Rica, il 26 giugno 1992, muove i primi passi nel Deportivo Saprissa, con cui fa il suo esordio nel calcio professionistico. Dopo un’esperienza, sempre in patria, al Puntarenas e una Copa América 2011 giocata da protagonista, finisce nel mirino di diversi club europei. Alla fine la spunta l’Arsenal che si assicura le sue prestazioni per 2,5 milioni di euro. I Gunners lo cedono in prestito subito al Lorient, seguono poi le parentesi al Betis e all’Olympiakos, dove lascia intravedere le sue ottime qualità. Nel 2014 viene convocato per i Mondiali in Brasile e proprio qui si rende protagonista della cavalcata della sua Nazionale fino ai quarti di finale. La selezione centroamericana elimina addirittura l’Italia ai gironi e Campbell si erge grande protagonista con un gol all’Uruguay e prestazioni sempre in crescendo. L’Arsenal gli dà fiducia e lo fa esordire in Premier League, ma a gennaio viene ceduto al Villarreal. Poi di nuovo il ritorno ai Gunners, con cui raccoglie complessivamente 40 presenze condite da 4 reti, prima del passaggio allo Sporting Lisbona nel 2016. La scorsa stagione, invece, lo ha visto fare ritorno al Betis, l’esperienza, però, è tutt’altro che positiva a causa di qualche infortunio di troppo e a fine campionato sono appena 9 i gettoni con 2 reti realizzate. Il Frosinone scommette su di lui per centrare la salvezza e gli fa sottoscrivere un contratto fino al 2021.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Può essere una scommessa suggestiva per il vostro fantacalcio. Le qualità per imporsi ci sono e a Frosinone ha già impressionato sin dai primi allenamenti. Campbell sarà la punta di diamante di una squadra in lotta per la salvezza. Si candida, dunque, come titolare fisso e può assicurare gol e assist grazie al suo mancino pregiato. La Gazzetta dello Sport lo lista a 11 crediti come trequartista-attaccante, il nostro consiglio è di ingaggiarlo come quarto-quinto slot per il vostro attacco.