Mondiali Russia 2018 – Serbia-Brasile, le probabili formazioni

-

Gara valida per la terza giornata del Girone E dei Mondiali di Russia 2018, in programma allo Spartak Stadium mercoledì 27 giugno alle ore 20:00.

QUI SERBIA – Undici titolare fatto o quasi per Krstajić, che in vista della sfida decisiva contro il Brasile sembra orientato a confermare in blocco dieci degli undici effettivi visti in campo contro Costa Rica e Svizzera: tanta la Serie A in campo, con Milenković, Kolarov e Milinković-Savić che dovrebbero trovar posto nello Starting XI: unico ballottaggio da sciogliere è quello tra  Ljajić e Kostić per la terza maglia nel trittico di trequartisti alle spalle di Mitrović.

Serbia (4-2-3-1): Stojković; Ivanović, Milenković, Ivanović, Kolarov; Matić, Milivojević; Tadić, Milinković-Savić, Kostić; Mitrović. All.: Krstajić.

QUI BRASILE – Pochi cambi anche per Tite, visto che il suo Brasile deve ancora guadagnarsi il pass per gli Ottavi. Fagner dovrebbe presidiare la corsia difensiva di destra, mentre l’uomo del momento, Coutinho, agirà da mezz’ala, con Paulinho ai lati di Casemiro a stazionare davanti alla retroguardia. In avanti ovviamente Neymar e Firmino, assieme a Willian, titolare anche in virtù dell’indisponibilità di Douglas Costa.

Brasile (4-3-3): Allison; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Marcelo; Paulinho, Casemiro, Coutinho; Willian, Firmino, Neymar. All.: Tite.

 

Michael Anthony D'Costa
Michael Anthony D'Costa
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.

MondoPallone Racconta… Danny Blind, riscatto arancione ?

Nei giorni scorsi c'è stato il cambio della guardia alla guida della Nazionale olandese, in seguito all'addio di Guus Hiddink a fine giugno. Il...
error: Content is protected !!