Mondiali Russia 2018 – Danimarca-Francia, le probabili formazioni

Gara valida per la terza giornata del Girone C dei Mondiali di Russia 2018, in programma al Luzhniki Stadium martedì 26 giugno alle ore 16:00.

QUI DANIMARCA – I danesi possono ancora concludere in vetta al gruppo C, e se battere la Francia poteva sembrare un compito quasi impossibile alla vigilia del Mondiale, le prestazioni della selezione francese danno qualche speranza alla formazione di Hareide, che potrebbe far debuttare Fischer al posto dello squalificato Poulsen. Sicura l’assenza di Kvist (per lui Mondiale finito causa infortunio), titolare Schøne.

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Larsen, Kjær, Christensen, Dalsgaard; Schøne, Delaney; Sisto, Eriksen, Fischer; N. Jørgensen. All.: Hareide.

QUI FRANCIA – Contro la Danimarca, Deschamps potrebbe schierare dal primo minuto l’autore degli ultimi tre gol siglati dalla Francia contro la selezione danese, ovvero Olivier Giroud. Confermati Kanté e Pogba a centrocampo, a completare il reparto sarà molto probabilmente Matuidi, favorito su Tolisso, tutt’altro che perfetto nella partita contro il Perù. Con Matuidi in campo, il 4-3-3 potrebbe anche diventare un 4-2-3-1.

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernández; Matuidi, Kanté, Pogba; Mbappé, Giroud, Griezmann. All.: Deschamps.