Coppa d’Olanda, Quarti di Finale – Il Feyenoord stende il PSV Eindhoven, solo Eredivisie in semifinale

Come nel Belpaese, con la Coppa Italia, in Olanda l’ultima settimana di gennaio è condita dalla Coppa Nazionale, la KNVB Beker, giunta ai Quarti di Finale; turno, questo, superato con successo da Twente, AZ Alkmaar, Feyenoord e

La Coppa d’Olanda, quindi, propone un poker di rappresentanti dall’Eredivisie come sue fantastiche quattro; questo anche perchè al Cambuur non riesce l’exploit dello scorso anno, con la compagine di Eerste Divisie che dopo la semifinale persa solo ai rigori nella passata stagione contro l’AZ Alkmaar, si arrende invece a Enschede in casa del Twente ai Quarti di Finale. Schills porta avanti gli ospiti alla mezz’ora approfittando di una dormita della terza linea dei Tukkers, ma a ridosso dell’ora di gioco il rigore di Assaidi e la punizione all’incrocio di Maher ribaltano la contesa, ipotecata dal Twente con la staffilata sotto la traversa ancora del neo-acquisto Maher.

In semifinale, invece, torna l’AZ finalista perdente della scorsa edizione della Coppa Nazionale; i Cheesefarmers trovano con Weghorst il vantaggio contro uno Zwolle dalla difesa dormiente, ma capace di replicare allo svantaggio con l’inzuccata da due passi di Marinus. La parità dura una manciata di minuti, perchè Til al 39′ fa 2-1 sugli sviluppi di corner, indirizzando verso i binari dei locali una gara che i biancorossi stravincono nel secondo tempo grazie ai gol di Idrissi e ancora Weghorst.

La gara più attesa era quella del De Kuip di Rotterdam, dove in casa del Feyenoord sbarcava il PSV Eindhoven di Cocu; tre minuti e i Rotterdammers sono già avanti grazie al tap-in di Larsson dopo una prima respinta di Zoet. La reazione della banda Cocu non manca, ma Lozano sciupa due ottime occasioni mentre, sul versante opposto, al 35′ Vilhena trova tempo e spazio per una conclusione deviata che non lascia scampo al PSV. Nel secondo tempo il 3-0 di Jorgensen è annullto per fuorigioco, mentre è la traversa a impedire al PSV Eindhoven di rientrare in partita; termina 2-0 per il Feyenoord, che approda quindi alle semifinali di Coppa.

L’ultimo pass per le semifinali lo stacca il Willem II, che ai calci di rigore ha la meglio sul Roda: dopo 90 pirotecnici minuti, chiusi sul 2-2, la lotteria dei rigori premia i Tricolores impeccabili nella loro cinquina, mentre i gialloneri sono traditi dall’errore del proprio quinto rigorista, William Ndenge.

KNVB Beker – Quarti di Finale

martedì 30/01

Twente-Cambuur  3-1  33′ Schils (C), 60 rig. Assaidi (C), 68′ e 76′ Maher (T)

mercoledì 31/01

AZ Alkmaar-Zwolle  4-1  21′ Weghorst (A), 33′ Marinus (Z), 39′ Til (A), 60′ Idrissi (A), 71′ Weghorst (A)
Feyenoord-PSV Eindhoven  2-0  3′ Larsson, 35′ Vilhena

giovedì 01/02

Willem II-Roda  7-6 d.c.r. (2-2 al 120′)  37′ rig. Gustafson (R), 39′ Ogbeche (W), 48′ Avdijaj (R), 62′ Tsimikas (W)