Giro d’Italia 2017 – Bob Jungels: “Indosserò la Maglia Rosa il più a lungo possibile”

-

dal nostro inviato al Giro d’Italia.

Conclusa la 4/a tappa, la prima in salita del Giro d’Italia 2017, la nuova Maglia Rosa Bob Jungels (Quick-Step Floors) si è presentato in conferenza stampa per commentare il risultato: “Non avevo pianificato di vestire la Maglia Rosa, ma ci speravo. Oggi la strategia era di controllare la tappa anche perché c’era molto vento: è andata bene e sono molto contento. Sta andando molto bene il lavoro ciclistico in Lussemburgo: noi siamo una piccola Federazione, ma che lavora molto bene. Siamo pochi corridori e la Federazione può concentrarsi sui singoli atleti facendoli crescere molto. Il mio obiettivo è tenere il più a lungo possibile la Maglia Rosa, ci sono ancora tappe fondamentali per gli scalatori e io cercherò di difenderla come possibile nelle tappe a cronometro. I mie rivali sono bene attrezzati e credo siano più quelli con caratteristiche simili alle mie. In realtà, rispetto al sesto posto dell’anno scroso, la preparazione è stata molto simile; quest’anno la squadra è costruita intorno a me e sicuramente ho più esperienza. Quando comincia una salita lunga come quella di oggi, pensi che possa accadere di tutto e sai che i corridori più forti daranno il massimo. Ho atteso il momento giusto per recuperare quello che bastava per indossare oggi la Maglia Rosa“.

Antonio Ioppolo
Antonio Ioppolo
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.

MondoPallone Racconta… i 50 anni di José Mourinho

Sfrontato, vincente, preparato, antipatico, fascinoso, linguacciuto... Su di lui sono stati spesi fiumi di inchiostro perchè non è un allenatore come gli altri. Forse...
error: Content is protected !!