Giro d’Italia 2017 – Jan Polanc: “Sapevo che poteva essere la tappa ideale per me”

dal nostro inviato al Giro d’Italia.

Conclusa la 4/a tappa, la prima in salita del Giro d’Italia 2017,il vincitore Jan Polanc (UAE)) si è presentato ai microfoni per le dichiarazioni di rito: “Per quanto riguarda i compagni di fuga, ho notato che facevano fatica sin dalle prime salite; devo dire che è stato più difficile contenere il gruppo. L’attacco è stato studiato a tavolino, sapevo che poteva essere la tappa ideale per me. Nonostante le due opzioni, quella della fuga o aspettare il capitano, abbiamo preferito
la prima ed è andata bene. Oggi era più difficile della vittoria sull’Abetone, oggi è stata molto dura e sono soddisfattissimo. Oggi l’attacco ci stava perché nessuno ancora controlla la Corsa Rosa e, quindi, conviene attaccare e vedere come va. Negli ultimi chilometri, nonostante la fatica, sapevo che dovevo spingere per tenere lontani gli uomini di classifica. Sono davvero felice del risultato ottenuto“.