Championship, 21/a giornata: classifica immobile, spunto importante per il Norwich, duo di testa sempre più in alto

Nelson Oliveira è l’eroe della partita di Carrow Road tra Norwich e Aston Villa, due nobili di questa Championship. Il gol del giocatore dei canarins regala loro la seconda vittoria nelle ultime otto, rendendoli una delle poche compagini che muovono la classifica in questo 21esimo turno.
La vittoria per 2-0 del Leeds United sulla terza classificata Reading infatti allontana la squadra di Stam dal duetto di testa: Newcastle e Brighton vincono rispettivamente contro Wigan Athletic e Blackburn Rovers nonostante due prove tutt’altro che convincenti. La coppia battistrada ha ora otto punti di vantaggio sulla prima inseguitrice, suggerendo che proprio bianconeri e biancoblu possano a braccetto giungere in Premier League.

Nelle altre partite giocate, speranza per il Cardiff City, che vincendo lo scontro diretto con il Wolverhampton lo avvicinano in modo decisivo nei bassifondi. Continua il gran momento del Derby County, che battendo senza problemi un QPR in crisi nera si attesta in zona Playoff, raggiunta per la prima volta solo domenica scorsa.
Un gol all’85’ salva la posizione dell’Huddersfield Town, che rimane in una ben più che lodevole quarta posizione.
La zona dai 32 ai 37 punti sembra la più adatta a contenere le squadre più seriamente candidate ai quattro posti Playoff.

13/12

Cardiff-Wolverhampton 2-1
Norwich-Aston Villa 1-0
Birmingham-Ipswich Town 2-1
Leeds-Reading 2-0
Sheffield-Barnsley 2-0
Blackburn-Brighton 2-3
Fulham-Roterham 2-1
Bristol-Brentford 0-1
Burton Albion-Huddersfield Town 0-1

14/12

QPR-Derby County 0-2
Nottingham Forest-Preston 1-1
Wigan-Newcastle 0-2

Classifica

Newcastle 46 Aston Villa 28
Brighton 45 Brentford 28
Reading 37 Bristol 27
Huddersfield 36 Nottingham Forest 26
Leeds United 35 Ipwich 25
Derby County 35 QPR 23
Sheffield 34 Cardiff 23
Birmingham 34 Burton Albion 22
Norwich 33 Wolverhampton 22
Fulham 32 Cardiff 20
Preston 29 Wigan 18
Barnsley 28 Rotherham 10