Inter-Sparta Praga, le probabili formazioni

Gara valida per la sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League 2016/2017, in programma allo stadio “Giuseppe Meazza” giovedì 08 dicembre 2016, ore 21:05.

QUI INTER – Ultima nel girone, con 3 punti ed eliminata con un turno d’anticipo, l’Inter proverà a salutare degnamente i propri tifosi dopo il deludente cammino in Europa League. In avanti Mauro Icardi dovrebbe riposare in vista degli impegni di campionato. Al suo posto è pronto Rodrigo Palacio, affiancato da Éder e da Biabiany in sostituzione di Candreva. In difesa Murillo potrebbe tornare titolare in coppia con Ranocchia, mentre in mediana Stefano Pioli sembra intenzionato a dare fiducia a Brozović, il cui contratto con i nerazzurri è stato appena rinnovato.

Inter (4-3-3): Handanovič; Nagatomo, Ranocchia, Murillo, Ansaldi; Gnoukouri, Brozović, Felipe Melo; Biabiany, Palacio, Éder. All.: Pioli.

QUI SPARTA PRAGA – Prima con 12 punti davanti a Southampton e Hapoel Be’er Sheva a 7 e qualificata matematicamente al prossimo turno a eliminazione, la squadra ceca dovrebbe presentarsi a San Siro priva di alcuni titolari visti nella sfida precedente contro l’Inter. A centrocampo Köstl è pronto a prendere il posto di Holzer, mentre in avanti Kadlek, a segno 2 volte nel 3 a 1 dell’andata con i nerazzurri, dovrebbe sedersi in panchina, sostituito dall’esperto Lafata. In porta sembra probabile l’avvicendamento fra Koubek e Miller.

Sparta Praga (4-4-2): Miller; Karavaev, Mazuch, Holek, M. Kadlec; Čermák, Frýdek, Sáček, Köstl; Dočkal; Lafata. All.: Holoubek.