Lech Poznań-Fiorentina, le probabili formazioni

-

QUI LECH POZNÁN – Il Lech Poznań punta molto sull’Europa League per risollevarsi dopo un inizio di campionato stentato, che vede la squadra polacca penultima in classifica. Il tecnico Jan Urban schiererà dunque la migliore formazione, confidando nell’entusiasmo della tifoseria per tentare di avere ragione di una Fiorentina sulla carta favorita. A causa dell’infortunio di due attaccanti, Robak e il giovanissimo Kownacki, in avanti è probabile l’impiego di Gajos e del centrocampista offensivo finlandese Hämäläinen.

Lech Poznań (4-4-2): Burić; Kędziora, Dudka, Kamiński, Douglas; Lovrencsics, Trałka, Pawłowski, Formella; Gajos, Hämäläinen. All. Jan Urban.

QUI FIORENTINA – La Fiorentina, capolista del campionato in coabitazione con l’Inter, vuole mostrare anche in Europa l’ottimo momento di forma. Dopo le 4 reti segnate al Frosinone, Paulo Sousa dovrebbe schierare una formazione molto simile a quella vista domenica. In avanti spazio a Giuseppe Rossi, con Kalinić favorito rispetto a Babacar, mentre a centrocampo sembra confermata la fiducia in Mario Suárez, dopo l’ottima prova fornita contro il Frosinone. Quasi certa la presenza in porta di Luigi Sepe.

Fiorentina (4-3-2-1): Sepe; Tomović, G. Rodríguez, Astori, Marcos Alonso; Vecino, M. Suárez, M. Fernández; Błaszczykowski, Rossi; Kalinić. All. Paulo Sousa.

Enrica Panzeri
Enrica Panzeri
Nata e cresciuta a Lecco. Attualmente impiegata in cerca di impiego. Ama Milano, l'Inter, il cinema, la letteratura, il disegno e i gatti. Non necessariamente in questo ordine.

Da piccolo farò il calciatore

  Qualcuno, che io reputo saggio, ha affermato che non sei più ragazzo quando inizia a giocare il primo calciatore più giovane di te. Ricordo perfettamente...
error: Content is protected !!