Svastica a Spalato: Croazia penalizzata di un punto

-

Costa molto alla Croazia la svastica comparsa sul prato verde del “Polijud” di Spalato durante il match con l’Italia. Il comitato disciplinare dell’UEFA, infatti, ha inflitto un punto di penalizzazione e due giornate da disputare a porte chiuse alla nazionale biancorossa di Niko Kovač, protagonista fin qui di un girone di qualificazione quasi perfetto, con 14 punti all’attivo frutto di quattro vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta e il primo posto davanti agli azzurri.

La UEFA, inoltre, ha sanzionato la federazione croata con 10000 euro di multa; i croati adesso hanno tre giorni di tempo per presentare un ricorso. Dopo le violenze di alcuni facinorosi supporters  a “San Siro”, un altro brutto episodio che segna in modo indelebile il percorso sportivo di una nazionale in forte ascesa.

QUALIFICAZIONE EUROPEI 2016, GIRONE H

Croazia 13 (-1)
Italia 12
Norvegia 10
Bulgaria 8
Azerbaijan 4
Malta 1

Luciano Savarese
Luciano Savarese
Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma.

MondoPallone Racconta… Stagione pre-Mondiale: sorprese in arrivo?

Il campionato ai nastri di partenza porterà al Mondiale di Brasile 2014. In molti casi, il passato ha riservato sorprese nella stagione prima della...
error: Content is protected !!