Coppa d’Africa 2015: tutti i risultati, i marcatori, le classifiche gironi, il tabellone e il cammino della Costa d’Avorio campione

La Costa d’Avorio è campione d’Africa per la seconda volta nella sua storia, a distanza di 23 anni dalla sua prima volta. Ci sono voluti 120 minuti di gioco e 22 rigori per decretare gli Elefanti nuovi campioni, contro un Ghana che ai punti, per quanto visto in campo, avrebbe anche meritato di vincere. Decisivo l’uomo che non ti aspetti in mezzo a tanti campioni: Boubacar Barry, portiere del Lokeren belga con 35 candeline sul groppone, due rigori parati e quello decisivo trasformato. Una bella storia di calcio e un titolo che va a una squadra che ha saputo metabolizzare l’assenza di un grande come Didier Drogba, venendo fuori alla distanza, nonostante una fase a gironi non priva di difficoltà.

 

costa-d-avorio-campione-coppa-d-africa-2015-PP

La trentesima edizione della Coppa delle Nazioni Africane è stata caratterizzata da un equilibrio generale, a cominciare dalla fase a gironi, dove si è pareggiato per 13 volte su 24 gare giocate, fino alla conclusione della manifestazione, visto che si è dovuto ricorrere ai calci di rigore per decretare le vincenti delle due finali. Trentadue gare totali, disputate in 23 giorni, dal 17 gennaio all’8 febbraio 2015, e 68 gol segnati, una media di poco superiore alle due reti a sfida. La fase a gironi, in realtà, si è rivelata piuttosto “arida” in termini di segnature (solo 45 in 24 incontri, una media inferiore ai due centri a gara). Decisamente meglio nella fase a eliminazione diretta, dove si sono segnati 23 gol in otto partite, con la media che è salita a quasi tre reti a match.

Per gli amanti dei numeri e delle statistiche, di seguito trovate tutti i risultati, le classifiche dei gironi, i marcatori e il percorso che ha condotto la Costa d’Avorio di André Renard a salire sul tetto del Continente Nero.

 

FASE A GIRONI

GIRONE A

17 gennaio
Guinea Equatoriale-Congo 1-1 (16 Nsue (GE), 85′ Bifouma (C))
Burkina Faso-Gabon 0-2 (19′ Aubameyang, 72′ Evouna)
21 gennaio
Guinea Equatoriale-Burkina Faso 0-0
Gabon-Congo 0-1 (48′ Oniangué)
25 gennaio
Congo-Burkina Faso 2-1 (51′ Bifouma (C), 86′ Bancé (B), 87′ N’Guessi (C))
Gabon-Guinea Equatoriale 0-2 (55′ rig. Javi Balboa, 86′ Ibán)

Classifica: CONGO 7, GUINEA EQUATORIALE 5, Gabon 3, Burkina Faso 1.

GIRONE B

18 gennaio
Zambia-DR Congo 1-1 (2′ Singuluma (Z), 66′ Bolasie (RC))
Tunisia-Capo Verde 1-1 (70′ Moncer (T), 78′ rig. Héldon (CV))
22 gennaio
Zambia-Tunisia 1-2 (59′ Mayuka (Z), 70′ Akaïchi (T), 89′ Chikhaoui (T))
Capo Verde-DR Congo 0-0
26 gennaio
Capo Verde-Zambia 0-0
DR Congo-Tunisia 1-1 (31′ Akaïchi (T), 66′ Bokila (C))

Classifica: TUNISIA 5, DR CONGO 3, Capo Verde 3, Zambia 2.

GIRONE C

19 gennaio
Ghana-Senegal 1-2 (14′ rig. A. Ayew (G), 58′ Diouf (S), 90’+3 Sow (S))
Algeria-Sudafrica 3-1 (51′ Phala (S), 67′ aut. Hlatshwayo (A), 72′ Ghoulam (A), 83′ Slimani (A))
23 gennaio
Ghana-Algeria 1-0 (90’+2 Asamoah Gyan)
Sudafrica-Senegal 1-1 (47′ Manyisa (SA), 59′ Mbodji (SE))
27 gennaio
Senegal-Algeria 0-2 (11′ Mahrez, 82′ Bentaleb)
Sudafrica-Ghana 1-2 (17′ Masango (S), 72′ Boye (G), 83′ A. Ayew (G))

Classifica: GHANA 6, ALGERIA 6, Senegal 4, Sudafrica 1.

GIRONE D

20 gennaio
Costa d’Avorio-Guinea 1-1 (36′ M. Yattara (G), 71′ Doumbia (CAV))
Mali-Camerun 1-1 (71’ S. Yatabaré (M), 84’ Oyongo (C))
24 gennaio
Costa d’Avorio-Mali 1-1 (7’ Sako (M), 86′ Gradel (C))
Camerun-Guinea 1-1 (13′ Moukandjo (C), 42′ Traoré (G))
28 gennaio
Camerun-Costa d’Avorio 0-1 (36′ Gradel)
Guinea-Mali 1-1 (15′ rig. Constant (G), 47′ Maïga (M))

Classifica: COSTA D’AVORIO 5, GUINEA 3, Mali 3, Camerun 2.

 

QUARTI DI FINALE

Sabato 31 gennaio
h 17:00, Bata: Congo-DR CONGO 2-4 (55′ Doré (C), 60′ Bifouma (C), 65′ e 91′ Mbokani (RDC), 75′ Bokila (RDC), 81′ Kimwaki (RDC))
h 20:00, Bata: Tunisia-GUINEA EQUATORIALE 1-2 d.t.s. (70′ Akaïchi (T), 90’+3 e 102′ Balboa (G))

Domenica 1 febbraio
h 17:00, Malabo: GHANA-Guinea 3-0 (4′ e 61′ Atsu, 44′ Appiah)
h 20:00, Malabo: COSTA D’AVORIO-Algeria 3-1 (26′ e 68′ Bony (C), 51′ Soudani (A), 90’+4 Gervinho (C))

 

SEMIFINALI

Mercoledì 4 febbraio
h 20:00, Bata: RD Congo-COSTA D’AVORIO 1-3 (20′ Yaya Touré (CAV), 24′ rig. Mbokani (RDC), 41′ Gervinho (CAV), 68′ Kanon (CAV))

Giovedì 5 febbraio
h 20:00, Malabo: GHANA-Guinea Equatoriale 3-0 (42′ rig. J. Ayew, 45’+1 Wakaso, 75′ A. Ayew)

 

FINALE 3°-4° POSTO

Sabato 7 febbraio
h 17:00, Malabo: RD CONGO-Guinea Equatoriale 4-2 d.c.r. (0-0 dopo 120′)

 

FINALISSIMA

Domenica 8 febbraio
h 20:00, Bata: COSTA D’AVORIO-Ghana 9-8 d.c.r. (0-0 dopo 120′)

 

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA MARCATORI, CLICCA QUI