MotoGP, Motegi 2014: Marc Márquez è campione del Mondo

Benvenuti alla quindicesima gara del Motomondiale, che si terrà a Motegi, in Giappone. Pole per Dovizioso con la Ducati, davanti a Rossi e ai tre spagnoli Pedrosa, Márquez e Lorenzo. Grossa attenzione al 93 campione del Mondo, che proprio oggi potrebbe vincere il secondo campionato del mondo consecutivo.

SCORRI LA PAGINA E RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA, SORPASSO DOPO SORPASSO.

Fine Gara: – Le prime 10 posizioni del GP di Motegi: Lorenzo, Márquez, Rossi, Pedrosa, Dovizioso, Iannone, Bradl, Espargaró P., Smith, Bautista.

È un titolo meritato per il 93 della Honda, specie per la prima parte di Mondiale con 10 vittorie consecutive. Vince il mondiale con 11 gara vinte (quando ne mancano ancora 3 da correre), segno che nella seconda parte della stagione la Yamaha è riuscita a recuperare il gap che la divideva dalla Honda. Se l’avesse ricucito qualche gara prima, probabilmente Rossi e Lorenzo avrebbero avuto qualche chance mondiale in più.

Fine Gara: – E quindi Marc Márquez è di nuovo campione del mondo, Lorenzo vince il secondo GP di fila e la battaglia per il 2° posto tra Rossi, Pedrosa e Lorenzo è davvero più viva che mai.

ULTIMO GIRO: – VINCE LORENZO! MARQUEZ VINCE IL SUO 2° TITOLO MONDIALE! TERZO ROSSI, CHE COMPLETA UN PODIO DI CAMPIONI DEL MONDO.

ULTIMO GIRO: – Poche curve al trionfo di Márquez!

ULTIMO GIRO: – Lorenzo si avvia a vincere la gara in solitaria, con una gara delle sue.

ULTIMO GIRO: – Se il 93 mantiene la posizione vincerà il suo 2° titolo mondiale.

ULTIMO GIRO: – Ancora 7 decimi il vantaggio di Márquez su Rossi.

23/24: – Pedrosa è nettamente il più veloce in pista, record nei primi 2 settori!

23/24: – A due giri dalla fine la vittoria di Lorenzo è ormai sicura. Pedrosa è a 5 decimi da Valentino, che a sua volta è a 7 decimi da Márquez.

22/24: – Tre giri alla fine, il distacco di Rossi oscilla tra gli 8 e i 6 decimi, mentre Pedrosa si sta riavvicinando.

21/24: – Rossi è al secondo giro di fila a 1.45.500, Pedrosa va addirittura due decimi più veloce. Il gruppetto dietro Lorenzo si sta ricompattando.

21/24: – Rossi a soli 5 decimi da Márquez!

20/24: – Al momento ci sarebbero due Yamaha sul podio nel GP di casa della Honda.

20/24: – Ancora tempo in fotocopia per Lorenzo, Rossi guadagna un decimo sullo spagnolo della Honda. Forse Lorenzo adesso è imprendibile.

19/24: – 1.45.500 per Lorenzo, che tiene lo stesso ritmo da quando è in testa. 3 decimi più lento Márquez, stesso tempo anche per Rossi e Pedrosa. Rossi a 8 decimi dal 93 e con 1 secondo su Pedrosa.

18/24: – Lorenzo, avvisato del sorpasso di Márquez su Rossi, ha ricominciato a spingere. Ora il vantaggio è di 2.6 secondi, mentre Pedrosa è solo a 1 secondo da Rossi, adesso.

18/24: – Il vantaggio di Lorenzo era salito a oltre 2 secondi, ma Márquez vuole andarlo a prendere a guadagna già 3-4 decimi.

17/24: – Rossi ha provato a rispondere alla curva 10 del 16° giro, ma non è riuscito a rispondere subito. In questo momento Márquez è campione del mondo.

16/24: – MARQUEZ PASSA ROSSI ALLA CURVA 9!

15/24: – Ricordiamo che se lo spagnolo arriva davanti a Rossi vince il Mondiale.

15/24: – Il vantaggio di Lorenzo sale a 1.8 secondi, mentre Márquez prova l’attacco a Rossi! Rossi due curve dopo risponde! BELLISSIMA BATTAGLIA!

14/24: – Pedrosa passa Dovizioso!

13/24: – Dietro i primi tre, Pedrosa ha quasi preso Dovizioso, ma sono molto staccati dalla testa della corsa.

13/24: – Lorenzo al momento ha 1.2 secondi di vantagio, mentre tra Rossi e Márquez ci sono poco meno di 3 decimi,

12/24: – Sta per partire la bagarre tra il 46 e il 93, mentre Lorenzo proverà ad approfittarsene e a scappare.

11/24: – Il 93 della Honda è vicinissimo a Rossi e a breve proverà l’attacco.

10/24: – Al momento non c’è ancora la matematica per Márquez per vincere il campionato del mondo.

9/24: – Márquez supera Dovizioso e si porta al 3° posto!

9/24: – Lorenzo con l’ennesimo giro veloce si porta a 8 secondi su Rossi, che non riesce a tenere il ritmo del 99 compagno di squadra.

8/24: – I primi 4 stanno facendo una gara a sé, Pedrosa prova a recuperare ma al momento è ancora lontano.

7/24: – Lorenzo, Rossi, Dovizioso, Márquez, Pedrosa, Iannone, Bradl, Espargaró P., Smith, Hernández le prime 10 posizioni

6/24: – Piccola indecisione di Rossi nell’entrata di una curva e Lorenzo non si fa pregare, entrando e superando il Dottore. Lo spagnolo prova a scappare di nuovo.

5/24: – LORENZO SUPERA ROSSI!

5/24: – Márquez ricuce lo strappo con Dovizioso recuperando 6 decimi in un giro e mezzo, Pedrosa supera Iannone e si porta al 5° posto.

5/24: – Si stanno preparando le moto da bagnato per l’eventualità della pioggia, al momento non troppo probabile.

4/24: – I tre davanti continuano a spingere con i giri veloci di Rossi e Lorenzo, ma il 93 della Honda sta ricucendo lo strappo con un giro fenomenale.

3/24: – Márquez non vuole più aspettare e supera Iannone!

3/24: – Giro veloce di Rossi, che prova a scappare portandosi dietro Lorenzo e Dovizioso. Leggermente più staccato l’altro gruppo formato da Iannone, Márquez e Pedrosa.

2/24: – Le prime posizioni: Rossi, Lorenzo, Dovizioso, Iannone, Márquez e Pedrosa.

2/24: – Rossi e Lorenzo provano già ad andarsene, mentre Márquez deve recuperare posizioni per non lasciarli andare via. Cade Crutchlow, nel frattempo.

PARTENZA: – Grande partenza di Valentino Rossi, che passa Dovizioso e gira per primo alla prima curva. Furente la partenza anche di Lorenzo, che passa Dovizioso nel corso del primo giro. Márquez quinto.

Ore 6.59 – Ormai ci siamo, mancano alcuni istanti alla partenza del GP di Motegi, che potrebbe essere decisivo per le sorti del Mondiale. Due italiani davanti a tutti, a lottare con la “flotta” spagnola. Parte il giro di ricognizione!

Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio.