Brasile 2014 – Messico, Herrera: “Andremo in campo per vincere”

Al Messico basterebbe anche un pareggio questa sera contro la Croazia, ma il c.t. messicano, Miguel Herrera, non vuole far calcoli e prova a tenere alta la concentrazione dei suoi: “Arriviamo da due buone partite e il punto contro il Brasile è stato fondamentale, ma guai a rovinare tutto. Se perdiamo stasera, quanto di buono fatto non sarà servito a nulla. Niente calcoli, andremo in campo per vincere, cercando di non abbassare l’intensità di gioco. Dobbiamo dimostrare la stessa voglia delle prime due partite, ma stare attenti quando la Croazia attacca. Mandžukić? Sa stare in agguato e approfittare degli errori delle difese avversarie. Dovremo tenerlo d’occhio e stare attenti al loro gioco sulle fasce”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.