Olimpiadi Sochi 2014: short track, Arianna Fontana di bronzo nei 1500

-

Arianna Fontana è nuovamente sul podio nello short track. L’atleta azzurra ha conquistato la medaglia di bronzo nella finale dei 1500 m di short track, finendo dietro la cinese Yang Zhou, che si conferma oro olimpico, e la coreana Suk Hee Shim.

Una gara ben controllata tatticamente dalla Fontana, che si è mantenuta in controllo a inizio gara e poi ha attaccato al tempo giusto, sfruttando anche una caduta dove sono rimaste coinvolte tre delle finaliste. L’italiana è riuscita a tenersi alle spalle la grande rivale olandese Ter Mors, battuta in precedenza nella batteria di semifinale. Quella odierna è la quarta medaglia olimpica di Arianna Fontana, impegnata nei prossimi giorni  nella gara di staffetta e nella prova sui 1000 metri.

Eliminate in batteria le altre due azzurre Valcepina e Peretti. In campo maschile Confortola non è riuscito a superare la soglia dei quarti nei 1000 metri, dove l’oro è andato al grande favorito, il coreano, nazionalizzato russo, Victor An. Argento per il russo Grigorev, Bronzo per l’olandese Knegt, ripescato in finale dopo la penalizzazione subita nella batteria di semifinale. Grande assente il canadese Hamelin, caduto clamorosamente nei quarti.

 

Short track 1000 m maschili

1 An (Russia)
2 Grigorev (Russia)
3 Knegt (Ola)

Short track 1500 m femminili

1 Zhou (Cina)
2 Shim (Corea Sud)
3 Fontana (Ita)

Elia Modugno
Elia Modugno
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.

MondoPallone Racconta… Infantino e i suoi predecessori FIFA

Dopo l'infinita era Blatter, conclusasi in modo clamoroso, la FIFA ha un nuovo comandante: è l'italo-svizzero Gianni Infantino. Nonostante la sua storia duri da...
error: Content is protected !!