Islanda, Sigþórsson: “La caviglia è gonfia, un peccato non esserci contro la Croazia”

-

Appuntamento con la storia per l’Islanda. Domani sera basterà un pareggio con gol contro la Croazia per centrare una qualificazione ai Mondiali senza precedenti. Già, però servirà segnare e il ct Lars Lagerbäck dovrà fare i conti con l’assenza del centravanti dell’Ajax Kolbeinn Sigþórsson. L’attaccante, infatti, ha riportato una distorsione alla caviglia nella gara d’andata e quasi certamente non sarà della partita: “Ho saltato diverse partite importanti, ma questa non avrei mai voluto perdermela. Uno shock per me non poterla giocare. Speravo in una cura miracolosa del nostro staff medico, ma la caviglia è molto gonfia e serve più tempo. Abbiamo una buona squadra e qualcun altro prenderà il mio posto”.

Il peso dell’attacco, dunque, sarà tutto sulle spalle di Alfred Finnbogason, capocannoniere di Eredivisie con la maglia dell’Herenveen.

Francesco Cucinotta
Francesco Cucinotta
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. Laureato in Comunicazione con una tesi sulla lingua del calcio e pubblicista dal 2010. Per anni inviato al seguito del Cagliari Calcio per Radio Sintony.

MondoPallone Racconta… Cruyff dalla A alla Z

Johan Cruyff (anche se la grafia corretta è Cruijff) ha lasciato questa terra lo scorso 24 marzo all'età di 68 anni. Un personaggio incredibile,...
error: Content is protected !!