Fantacalcio Serie A 2018/19: alla scoperta di… Christian Kouamé

Nome: Christian Michael Kouamé Kouakou
Soprannome: La Gazzella
Nazionalità: Costa d’Avorio
Età: 20
Altezza: 185 cm
Nazionale: sì (Under 23)
Piede: destro
Ruolo principale: prima punta
Eventuali altri ruoli: seconda punta, attaccante esterno
Valutazione calciomercato: 2,8 milioni
La nostra fanta-valutazione: **

LA GUIDA COMPLETA CON I CONSIGLI PER L’ASTA

CARATTERISTICHE TECNICHE – Il suo soprannome, “La Gazzella“, rivela già il suo principale punto di forza: la velocità. L’attaccante ivoriano è dotato di una progressione impressionante che lo rende letale nelle azioni di contropiede. Grazie a una buona struttura fisica (185 cm per 70 kg), sa rendersi pericoloso nelle giocate aeree. Calcia prevalentemente con il piede destro, ma si disimpegna con disinvoltura anche con il mancino a testimonianza di una discreta tecnica di base. I suoi idoli sono due icone del calcio africano: Didier Drogba e Samuel Eto’o. Kouamé – facendo le dovute proporzioni – abbina la forza del connazionale alla rapidità del camerunese. Nel 3-5-2 di mister Ballardini può giocare sia da prima che da seconda punta. La concorrenza è agguerrita e, almeno inizialmente, è probabile che parta dalla panchina per spaccare la partita in corso d’opera grazie alle sue grandi doti atletiche.

LA CARRIERA – Classe ’97, arriva in Italia a 14 anni grazie all’intuizione del Prato che lo accoglie nel suo settore giovanile. Nella stagione 2014/15 passa in prestito al Sassuolo, che lo aggrega alla formazione Primavera. Terminata l’esperienza in Emilia, fa il suo esordio in Lega Pro con i toscani collezionando in totale 15 presenze tra campionato e coppa. A gennaio 2016 passa alla Primavera dell’Inter, disputando anche il Torneo di Viareggio. In estate decide di puntare su di lui il Cittadella che lo lancia in Serie B, dove raccoglie due gol e altrettanti assist in 16 presenze alla prima stagione. Lo scorso campionato è quello della consacrazione, l’ivoriano si mette infatti in luce come uno dei migliori talenti della cadetteria. 12 reti e 11 assist in 42 partite tra regular season e play-off oltre a una segnatura e due assist in Coppa Italia: un bottino niente male per il ragazzo nativo di Abidjan, che si è tolto anche la soddisfazione di esordire (con tanto di gol) nella Nazionale Under 23 della Costa d’Avorio.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Calciatore rapido e in possesso di un buon fiuto per il gol, Kouamé deve fare i conti con una folta concorrenza nel reparto avanzato del Genoa. Il tecnico rossoblù Ballardini potrebbe impiegarlo più spesso a gara in corso, sfruttando le sue abilità da contropiedista. La sua quotazione di 13 crediti per la Gazzetta dello Sport è tutt’altro che bassa, segno che le sue qualità non sono passate inosservate agli addetti ai lavori. Può essere una scommessa interessante per il vostro Fantacalcio, il nostro consiglio è di valutare il suo acquisto come quinto-sesto slot per il vostro attacco.

 

Condividi
Classe ’91, laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2. Calciofilo DOC, inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio.