Il Milan sbatte sul muro del Sassuolo: Kalinić risponde a Politano, a San Siro è 1-1

Termina 1-1 la gara tra Milan e Sassuolo, valida per il posticipo della trentunesima giornata di Serie A: Kalinić risponde a Politano, i rossoneri non riescono a riaprire la corsa al quarto posto, gli emiliani invece guadagnano un buon punto in chiave salvezza.

Sin dalle prime fasi di gioco, è il Milan a fare la partita, già al 1′ vicino al gol: Rodríguez crossa dalla sinistra, Kessié inspiegabilmente ci va col petto non riuscendo a superare Consigli. Suso e Çalhanoğlu provano a combinare qualcosa, le loro conclusioni, seppur insidiose, vengono smorzate dall’estremo difensore avversario. Al 33′ nuova occasione per Kessié, il cui destro, indirizzato sul primo palo, è parato da Consigli. Un minuto dopo squillo del Sassuolo, col tiro di Politano dalla trequarti respinto, nonostante qualche difficoltà, da Donnarumma.

Nella ripresa, nonostante il modulo a trazione anteriore (Gattuso ha lanciato André Silva, preferendolo ad Abate), sono gli ospiti a passare in vantaggio al 75′: Mazzitelli lancia di testa Politano, che trafigge Donnarumma. La reazione dei padroni di casa sembra non sortire effetti, per lo meno fino all’86’: pallone di Musacchio in area, dalla trequarti, per Kalinić, che aggira Lemos lasciando partire un tiro insaccatosi con la complicità della traversa. L’assalto finale dei rossoneri non produce gli effetti sperati, anche perchè Consigli si rende protagonista con un grande intervento in pieno recupero su Bonaventura che salva il risultato: Milan-Sassuolo termina 1-1.

MILAN-SASSUOLO 1-1 (0-0)

Milan (4-3-3): Donnarumma 6; Abate 6 (55′ André Silva 5.5), Bonucci 6, Romagnoli sv (6′ Musacchio 6), Rodríguez 6; Kessié 5.5, Biglia 5.5, Bonaventura 5; Suso 5, Cutrone 5 (67′ Kalinić 6.5), Çalhanoğlu 5.5. A disp.: Donnarumma, Storari, Antonelli, Calabria, Zapata, Locatelli, Mauri, Montolivo, Borini. All.: Gattuso 5.5.
Sassuolo (3-5-2): Consigli 7; Lemos 5, Acerbi 7, Peluso 6.5; Lirola 6.5, Mazzitelli 6.5, Sensi 6 (58′ Cassata 6), Missiroli 6.5, Rogério 6 (67′ Dell’Orco 6); Berardi 5.5 (54′ Ragusa 6), Politano 7. A disp.: Marson, Pegolo, Biondini, Matri, Pierini, Frattesi, Babacar, Duncan. All.: Iachini 7.
Arbitro: Pairetto di Nichelino.
Marcatori: 75′ Politano (S), 86′ Kalinić (M).
Note – Ammoniti: Bonucci, Kessié, Musacchio (M); Mazzitelli, Rogério (S).

Condividi
Apprezza ogni tipo di sport, anche se il suo vero amore è il calcio, di cui è appassionato. Tifa Milan ed è un fantacalcista convinto, cercando sempre di trovare il bicchiere mezzo pieno.