09/09 – Pronostici Serie A: i consigli per le scommesse

rawf8 / Shutterstock.com

Ecco i nostri pronostici e consigli per le scommesse per la 3/a giornata della Serie A 2017-2018.

JUVENTUS-CHIEVOVERONA

La Juventus non intende fare sconti a nessuno ed è fortemente intenzionata a collezionare il terzo successo in tre partite. Nonostante il Chievo sia partito bene in questo campionato, la squadra gialloblù non ha mai vinto a Torino, andandoci comunque molto vicino due anni fa (1-1). Prevediamo una partita non semplice per i campioni d’Italia in carica ma puntiamo comunque sull’1, sull’Under 3.5 e sulla x partendo dall’handicap -1 per la Juve.

SAMPDORIA-ROMA

I blucerchiati, al momento, sono gli “intrusi” a sorpresa nel quintetto di testa. La Roma è a 3 lunghezze dal gruppo di testa e corre il rischio di vedere ampliato questo divario. Si tratta di una partita aperta a tutti i risultati, noi azzardiamo l’1x, il Goal e il parziale pt/finale 1-x.

INTER-SPAL

L’Inter di Spalletti viaggia a gonfie vele: 6 punti in due partite per niente facili (Fiorentina e Roma), un bomber come Icardi scatenato e un entusiasmo ritrovato sugli spalti. La Spal ha avuto il tempo di smaltire la sbornia post primo successo in campionato e di preparare la gara di San Siro al meglio. Crediamo sia molto difficile che l’Inter non vinca questa sfida, quindi proponiamo l’1, l’Over 2.5 e l’1 con handicap.

ATALANTA-SASSUOLO

L’Atalanta dei miracoli dello scorso anno, dopo due giornate, si trova in difficoltà di classifica (0 punti in 2 gare) ma non di gioco: i bergamaschi hanno avuto una partenza in salita trovando sul loro cammino Roma e Napoli, di conseguenza è logico pensare che il vero campionato dei nerazzurri possa iniziare contro il Sassuolo. I neroverdi hanno ottenuto un solo punto, non impressionando in particolar modo. A nostro avviso, la scelta più logica è puntare sull’1, sul No Goal e sull’Under 3.5.

CAGLIARI-CROTONE

Il momento tanto atteso è arrivato: il Cagliari può finalmente battezzare il nuovo stadio Sardegna Arena, contro un avversario particolare, quel Crotone che due anni fa contese il titolo di Serie B fino all’ultimo. I calabresi hanno ottenuto il loro primo punto in campionato contro l’Hellas, mentre il Cagliari è fermo al palo: le prestazioni offerte dalle due squadre, però, hanno evidenziato un Cagliari più brillante rispetto al Crotone. Crediamo che gli uomini di Rastelli festeggeranno con la vittoria la prima gara nel nuovo stadio, quindi scommettiamo sull’1, sul Goal e sull’Over 2.5.

HELLAS VERONA-FIORENTINA

Dopo la partenza terribile con 0 punti in 2 partite, la Fiorentina prova a cambiare rotta nella trasferta di Verona. L’Hellas non ha impressionato affatto nelle prime due giornate ma il Bentegodi rimane comunque un campo difficile da espugnare per chiunque. Nonostante il tasso tecnico dei viola sia sensibilmente superiore, confidiamo nel fattore campo e consigliamo l’1x, l’Under 2.5 e il risultato esatto 1-1.

LAZIO-MILAN

Partita importantissima per entrambe le squadre: la Lazio non vuole lasciar scappare le dirette concorrenti, mentre il Milan sente la pressione della prima sfida di livello di questa stagione. Quasi metà delle gare disputate all’Olimpico tra le due squadre sono terminate in parità, mentre nei 148 incontri totali in Serie A nell’82% dei casi o ha vinto il Milan o è terminata in parità. Ci affidiamo a questi numeri e proponiamo l’x2, il Goal e il risultato esatto 1-2.

UDINESE-GENOA

In casa Udinese ci si sta ancora interrogando se siano state più angoscianti le prime due gare di campionato o gli ultimi due giorni di mercato: i friulani sembrano in netta difficoltà e per Delneri e la sua ciurma si prevede un annata particolarmente difficile. Il Genoa ha guadagnato un solo punto sinora e potrebbe tentare di affossare i bianconeri. In questa sfida tentiamo il segno x, il Goal e il risultato esatto pt 1-1.

BENEVENTO-TORINO

Il Torino, con i 4 punti guadagnati nelle prime due giornate, si è già messo alle spalle delle prime. Questo sarà l’obiettivo dei granata per tutta la stagione. Il Benevento non è ancora riuscito a ottenere il suo primo punto in Serie A. Per fare il salto di qualità rispetto alla scorsa stagione, il toro deve vincere questo tipo di partite: giochiamo il 2, il multigol 1-3 e il parziale pt/finale x-2.

BOLOGNA-NAPOLI

Trasferta delicata del Napoli in quel di Bologna: se l’anno scorso i partenopei hanno devastato per 1-7 i felsinei al Dall’Ara, è anche vero che nelle due stagioni precedenti la gara era terminata con un x e un 1. I rossoblù sono nella parte alta della classifica con 4 punti ma, secondo noi, dovranno arrendersi contro un Napoli troppo superiore da ogni punto di vista: puntiamo sul 2, sul No Goal e sul parziale/finale 2/2.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.