Super Rugby – Il trionfo dei Crusaders [VIDEO]

Immagine incorporata dalla pagina Facebook Super Rugby

I Crusaders neozelanesi hanno portato a casa il titolo 2017 del Super Rugby, il campionato che raccoglie il meglio delle franchigie dell’Emisfero Sud.

Non facile primeggiare contro i team più attrezzati di Nuova Zelanda, Australia, Sudafrica, Argentina e Giappone, ma la squadra di Christchurch è stata semplicemente la più forte del lotto, in regular season come ai playoff.
Imbarazzante – per gli altri – il dato dell’Australasian Conference: 63 punti contro i 34 dei Brumbies secondi classificati; 14 vittorie, nessun pareggio e 1 solo ko: secondo miglior attacco dopo i connazionali Hurricanes.

All’atto finale, Crusaders corsari in trasferta sul campo dei Lions a Ellis Park Stadium (Johannesburg). Non un avversario qualunque: Warren Whiteley e soci venivano dal dominio della conference di Sudafrica, Argentina e Giappone e la partita di sabato assomigliava a un vero scontro tra giganti.
Nell’ultimo campionato con l’attuale format, il Super Rugby si è confermato manifestazione di alto livello ma dai tanti problemi, stante la poca competitività dei club giapponesi, argentini e soprattutto australiani.

Super Rugby 2017 – Playoff

Brumbies–Hurricanes 16-35
Crusaders–Highlanders 17-0
Lions–Sharks 23-21
Stormers–Chiefs 11-17

Crusaders–Chiefs 27-13
Lions–Hurricanes 44-29

Lions–Crusaders 17-25

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen.