Playoff NBA: LeBron è mostruoso, Cleveland passa a Boston in gara 1

A.RICARDO / Shutterstock.com

Finale playoff NBA eastern conference gara 1

CLEVELAND CAVS-BOSTON CELTICS 117-104 (1-0)

Inizia col botto la finale di eastern conference tra Boston Celtics e Cleveland Cavs. Partita bellissima quella tra gli uomini di Stevens e Lue con gli ultimi a trionfare per 117 a 104 al Garden e ribaltare subito il fattore campo. Veniva da un record di 10 sconfitte in gara 1 di una finale LeBron James, ma stavolta il prescelto non ne ha voluto sapere di perdere. A dir poco sensazionale la sua gara e il suo impatto sui compagni, ben 38 punti conditi da 9 rimbalzi, 7 assist e 2 recuperi con quasi il 60% al tiro. Molto bene per gli ospiti anche un Thompson da 20 punti e 9 rimbalzi e un ispirato Love da 32 punti e 16 rimbalzi che ha sopperito ai soli 11 punti di Irving, messo alle strette dal suo osso duro Smart. Ai Celtics oltre al solito grande cuore non è bastato un Crowder da 21 punti, 8 rimbalzi e 5 assist ad evitare il primo ko interno della finale. La serie è solo all’inizio ma James ha già cercato di mettere in chiaro le cose, se i Celtics vorranno competere servirà molto di più di quello visto stanotte. Gara 2 si disputerà fra due notti sempre al Garden di Boston alle 2:30 ore italiane.

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale.