Live Grecia: tutti i risultati. Sospesa AEK Atene – Panthrakikos

La penultima giornata di Super League è servita! Il derby degli eterni nemici tra Olympiakos Pireo e Panathinaikos, l’assegnazione degli ultimi posti per l’Europa e la decretazione della seconda e ultima retrocessa in Football League formano l’appetitoso menù di oggi. AEK-Panthrakikos è da dentro o fuori, l’Aris deve vincere al Vikelidis contro l’Asteras per lasciare il penultimo posto, il Panathinaikos deve salvare la stagione al Karaiskaki: seguite con noi le battute finali della Super League!

Premi F5 per aggiornare la pagina. I risultati aggiornati sono in fondo al live.

21.00 Partita definitivamente sospesa quella tra AEK e Panthrakikos.

20:40 – Traianos Dellas, allenatore dell’AEK, ha detto alla televisione greca che l’arbitro non abbia nessuna intenzione di far riprendere la partita. Nulla è ufficiale. Si legge di scene drammatiche negli spogliatoi dell’Olimpico: i giocatori dell’AEK starebbero implorando l’arbitro in lacrime.

20:34 – Lo staff tecnico dell’AEK sta facendo il possibile per convincere gli avversari a tornare in campo per concludere la gara. Ora lo stadio è deserto e la situazione è sotto controllo, ma l’ultima decisione spetta alla squadra ospite.

20:15 – L’arbitro sembra disposto a finire la gara, ma si attende il comunicato ufficiale. Lo stadio è quasi vuoto ora.

20:11 – L’Olimpico di Atene è ormai praticamente sgombro. Dopo la violenta invasione di campo dei tifosi di casa, la retrocessione dell’AEK sembra ormai passare nelle mani dei tribunali.

20:02 – Finito anche il derby: 1-1. Resta da verificare la situazione all’Olimpico di Atene.

20:01 – Gol annullato all’Olympiakos per fuorigioco netto di Kostas Mitroglou, al 7′ minuto di recupero.

19:57 – Derby: concessi sette minuti di recupero, a causa della lunga contestazione dopo il gol di Mitroglou, reputato in fuorigioco dagli avversari.

19:55 – Finite tutte le gare tranne il derby e AEK – Panthrakikos, sospesa. Trovate tutti i risultati a piè pagina.

19:54 – GOL dell’OFI: pareggia miracolosamente l’OFI con Mohammed Sarr.

19:52 – GOL dell’Olympiakos: Kostas Mitroglou devia da mezzo metro il tiro di Rafik Djebbour per il pareggio biancorosso. 1-1 al Karaiskaki.

19:50 – Sospesa AEK – Panthrakikos per contestazione. Gli ospiti erano appena andati in vantaggio grazie all’autogol di Bougaidis.

19:48 – GOL del Veria: 5-0 a firma Michael Olaitan.

19:46 – GOL dell’Aris: Andreas Tatos scatenato ne fa due in cinque minuti, 5-1 al Vikelidis.

19:45 – GOL del Panionios: pareggia in extremis la truppa di Panagopoulos con Efthimis Koulocheris.

19:43 – GOL dell’OFI: Thanasis Papazoglou ridà speranza alla torcida cretese: solo un gol per il pareggio.

19:41 – GOL dello Xanthi: incredibile al Neas Smyrnis! Lo Skoda Xanthi trova il 3-2 in inferiorità numerica: ha segnato Marcelinho.

19:39 – GOL del PAS Giannina: Brana Ilić vince la resistenza del retrocesso Kerkyra e firma un gol importantissimo per l’Europa.

19:37 – GOL del Panathinaikos: Luciano Figueroa entra e castiga la difesa biancorossa! Cross di Seitaridis e gran piatto al volo di prima intenzione da parte del numero 19 argentino.

19:34 – GOL del Veria: 4-0 e tripletta per Ilias Ioannou. Per il Platanias, otto gol subiti in due gare.

19:30 – GOL dell’Atromitos: Shikoze Udodji fa doppietta, 2-0 a Heraklion, quarto posto ipotecato, OFI risucchiato.

19:24 – Cambio nel Panathinaikos: fuori Toché, dentro Luciano Figueroa. L’Olympiakos aveva precedentemente sostituito Leandro Greco con Ariel Ibagaza.

19:21 – GOL dell’Asteras Tripolis: accorciano le distanze i Galacticos, grazie al primo centro greco di Juan Pablo Caffa.

19:18 – Olympiakos torna arrembante, ma impreciso. David Fuster constringe Karnezis alla parata plastica.

19:14 – Grande azione di Ibrahim Sissoko, con cross per Barbarousis. Il PAO c’è.

19:11 – GOL del Veria: 3-0 senza appello, grazie al secondo gol di Ilias Ioannou. Il Veria ha fame di Super League.

19:09 – GOL dello Xanthi: pareggia subito la regina di Tracia, con il secondo gol di Petros Mandalos. Stagione fantastica del giovane trequartista.

19:07 – GOL dell’Aris: Nikos Angeloudis fa 3-0; Asteras invisibile. GOL del PAOK: Bertrand Robert fa conquistare aritmeticamente il secondo posto alla bicefala del nord.

19:06 – GOL del Panionios: Dimitris Kolovos porta in vantaggio i padroni di casa, 2-1 sullo Xanthi in inferiorità numerica.

19:05 – Ricominciate tutte le gare, tranne quella di Salonicco e il derby.

19:02 – Ricominciata al Neas Smyrnis, dove Panionios e Skoda Xanthi pareggiano 1-1, grazie alle reti di Mandalos e Aravidis. Espulso Marin nelle file ospiti.

18:57 – Ad Atene, la partita tra AEK e Panthrakikos è stata costellata di errori e imprecisioni. Davanti ai 20.000 dell’Olimpico non c’è stato troppo spettacolo, con i soli pericoli arrivati da palla ferma. Scontro importantissimo per la salvezza, la paura paralizza entrambe. Manca poco al rientro.

18:52 – Fine primo tempo anche al Pireo. Fischi e ululati da parte del pubblico, irritato per una partita da chiudere quanto prima. Il palo di Zeca ha messo paura al popolo biancorosso.

18:50 – Incredibile palo del Panathinaikos: Manolas perde palla, Zeca scarta Megyeri e manda la palla sul montante a porta sguarnita! Non si può sbagliare un’occasione così al Karaiskaki.

18:49 – Tutti negli spogliatoi anche a Ioannina e Salonicco.

18:47 – Finiti i primi tempi ad Atene, Livadeia, Heraklion, Veria e Nea Smyrni.

18:42 – Ritmi che calano al Pireo. Panathinaikos più a suo agio.

18:38 – Panathinaikos vicinissimo al gol in contropiede con Kostas Barbarousis, su assist di testa di Toché. Miracolo di Megyeri.

18:36 – GOL del Veria: doppietta fulminea, al 33′ va a segno Ilias Ioannou. 2-0 sul Platanias.

18:33 – Ribaltone a Xanthi: GOL del Panionios ed espulso Marin. Christos Aravidis riporta in parità l’incontro, Panionios che giocherà in superiorità numerica per tutto il resto della gara, espulso Nicolas Marin al 30′.

18:31 – GOL dell’Aris: 2-0 del dio della guerra firmato da Andreas Tatos! Esplode il Vikelidis.

18:29 – GOL del Veria: Carlos Costly porta in vantaggio i rossoblu, che salirebbero al sicuro a 33 punti.

18:26 – Palo incredibile di Holebas: grandissima punizione, praticamente dalla bandierina e pieno palo colpito dal terzino bombardiere dell’Olympiakos.

18:24 – Con questi risultati, l’Aris abbandonerebbe la penultima posizione per lasciarvi il Panthrakikos, lo Xanthi si porterebbe a -1 dall’Europa e l’Atromitos sarebbe matematicamente qualificato come quarto alla post season.

18:19 – 15′ al Karaiskaki: Olympiakos sempre in pressione, Panathinaikos rannicchiato col solo Toché in avanti.

18:14 – Prima interruzione del derby: 10′ minuto, una fitta nebbia rossa avvolge il campo di gioco. Olympiakos più in partita, già pericoloso. Veemente il tono dello speaker per calmare i tifosi di casa.

18:09 – GOL dell’Aris: 7′ minuto, essenziale vantaggio dell’Aris al Vikelidis con Vasilis Triandafyllakos.

18:09 – GOL dell’Atromitos: 9′ minuto, vantaggio firmato Udodji a Heraklion.

 18:05 – GOL dello Xanthi: 4′ minuto, Petros Mandalos. Iniziato anche il derby.

18:02 – Tutte le gare sono iniziate, a parte il derby, stadio immerso nella nebbia dei fumogeni.

18:00 – Partite le gare di Atene, Veria e Heraklion.

 17:58 – 4-3-3 per l’Olympiakos, Leandro Greco titolare a centrocampo. Schema speculare per il Panathinaikos.

17:55 – Cinque minuti al via! Colpo d’occhio fantastico al Karaiskaki, stadio sold out per il derby tra Olympiakos e Panathinaikos.

17:45 – Mancano 15 minuti all’inizio della penultima giornata di Super League.

 

Risultati aggiornati:

AEK Atene – Panthrakikos: 0-1 (87′ aut. Bougaidis) (sospesa)

Aris Salonicco – Asteras Tripolis: 5-1 (7′ Triandafyllakos (AS), 29′, 79′, 85′ Tatos (AS), 46′ Angeloudis (AS), 58′ Caffa (AT))

Veria – Platanias: 5-0 (27′ Costly, 33′, 49′, 74′ Ioannou, 88′ Olaitan)

Levadiakos – PAOK Salonicco: 0-1 (50′ Robert)

OFI – Atromitos: 2-2 (9′ , 74′ Udodji (A), 83′ Papazoglou (OFI), 89′ Sarr (OFI))

Olympiakos Pireo – Panathinaikos: 1-1 (74′ Figueroa (P), 88′ Mitroglou (OP))

Panionios – Skoda Xanthi: 3-3 (4′ Mandalos (SX), 32′ Aravidis (P), 50′ Kolovos (P), 52′ Mandalos (SX), 84′ Marcelinho (SX), 88′ Koulocheris (P))

PAS Giannina – Kerkyra: 1-0 (73′ Ilić)

 

 

Condividi
Pavese classe '91, laureato in scienze politiche, per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Stregato dal calcio inglese e greco, ama la politica, l'heavy metal e il whiskey. Email: fpiacentini@mondosportivo.it